INTEGRATORI

Aminoacidi: cosa sono? A cosa servono? Tipi, benefici e controindicazioni Integratori proteici: quando e come assumerli. Fanno male? Benefici e controindicazioni Integratori sportivi: a cosa servono? Benefici e controindicazioni Farmaci per dimagrire Proteine del latte e del siero Integratori per capelli: ristrutturanti ed anticaduta contro la calvizie

Integratori naturali: benefici ed effetti collaterali Integratori abbronzatura: quali sono i migliori? Prodotti e controindicazioni Gomma di guar: cos’è? Proprietà, valori nutrizionali e controindicazioni della farina Integratori sportivi: a cosa servono? Benefici e controindicazioni Energizzanti naturali: prodotti, alimenti ed integratori Maltodestrine: cosa sono? Effetti, controindicazioni ed utilizzo Proteine del latte e del siero Alga klamath: proprietà, posologia, controindicazioni ed effetti collaterali Integratori termogenici e brucia grassi: come funzionano? Fanno dimagrire? Caratteristiche e controindicazioni Integratori per palestra: quali scegliere per il body building? Come assumerli? Consigli e controindicazioni Chitosano: funziona per dimagrire? Benefici e controindicazioni Integratori per la memoria e la concentrazione: funzionano? Benefici e limiti Integratori in gravidanza: quali scegliere? Pro e contro Integratori per la pelle: secca, grassa o acneica, anti age e antirughe Integratori omega 3 Proteine in polvere Aminoacidi: cosa sono? A cosa servono? Tipi, benefici e controindicazioni Integratori fai da te: salini, proteici ed energetici fatti in casa! Integratori antiossidanti naturali e farmaceutici: cosa sono ed a cosa servono? Integratori di zinco: a cosa servono? Benefici e controindicazioni Griffonia simplicifolia: proprietà, controindicazioni, effetti collaterali e posologia Integratori di ferro: naturali o farmaceutici, benefici ed effetti collaterali Integratori vitaminici e multivitaminici: naturali e sintetici a confronto Integratori in menopausa Dieta Herbalife: come funziona? Esempio, controindicazioni e rischi Folati: cosa sono? Valori normali, alti o bassi (rischi da carenza) Integratori proteici: quando e come assumerli. Fanno male? Benefici e controindicazioni Vitamina d3: a cosa serve e dove si trova? Carenza e alimenti ricchi Integratori per capelli: ristrutturanti ed anticaduta contro la calvizie Rabarbaro: proprietà terapeutiche, benefici e controindicazioni
Vitamina d3: a cosa serve e dove si trova? Carenza e alimenti ricchi Integratori omega 3 Aminoacidi: cosa sono? A cosa servono? Tipi, benefici e controindicazioni Integratori fermenti lattici Integratori fai da te: salini, proteici ed energetici fatti in casa! Integratori vitaminici e multivitaminici: naturali e sintetici a confronto Dieta Herbalife: come funziona? Esempio, controindicazioni e rischi Proteine in polvere Integratori per la memoria e la concentrazione: funzionano? Benefici e limiti Griffonia simplicifolia: proprietà, controindicazioni, effetti collaterali e posologia Integratori per la pelle: secca, grassa o acneica, anti age e antirughe Integratori in menopausa Integratori antiossidanti naturali e farmaceutici: cosa sono ed a cosa servono? Integratori di zinco: a cosa servono? Benefici e controindicazioni Integratori di ferro: naturali o farmaceutici, benefici ed effetti collaterali Integratori magnesio Integratori in gravidanza: quali scegliere? Pro e contro Integratori sali minerali Integratori termogenici e brucia grassi: come funzionano? Fanno dimagrire? Caratteristiche e controindicazioni Integratori proteici: quando e come assumerli. Fanno male? Benefici e controindicazioni Integratori per palestra: quali scegliere per il body building? Come assumerli? Consigli e controindicazioni Farmaci per dimagrire Folati: cosa sono? Valori normali, alti o bassi (rischi da carenza) Chitosano: funziona per dimagrire? Benefici e controindicazioni Integratori acido folico Integratori per ingrassare e ricostituenti: quali sono i più efficaci? Tipi e caratteristiche Proteine del latte e del siero Energizzanti naturali: prodotti, alimenti ed integratori Integratori per capelli: ristrutturanti ed anticaduta contro la calvizie Barrette proteiche

Gli integratori alimentari fanno ormai parte della vita quotidiana di moltissime persone. Vengono assunti per gli scopi più diversi: integrare carenze di vitamine o sali minerali, apportare un quantitativo maggiore di proteine ed aminoacidi per aumentare la massa muscolare o ancora accrescere l'assunzione di nutrienti come gli omega 3 per motivi estetici o legati alla salute. Gli articoli pubblicati forniscono informazioni su tale categoria di prodotti per far luce sulle diverse tipologie, gli utilizzi, l'efficacia e le possibili controindicazioni o effetti collaterali. Quando si parla di integratori la prima cosa da sottolineare è che, come si trova scritto in bella vista sulla maggior parte dei prodotti di questa tipologia, gli integratori non devono essere considerati sostitutivi di una dieta sana e variata. Chi Infatti decidesse di assumere gli integratori al posto di una particolare tipologia di alimenti e di nutrienti, per dieta, pigrizia, gusto, o per qualsiasi altra motivazione che non fosse supportata da una terapia medica commetterebbe un errore rischiando addirittura di provocare danni invece che benefici al proprio organismo. E' importante infatti tenere presente che, soprattutto per un certo tipo di integratori alimentari, sarebbe sempre opportuno chiedere consiglio al proprio medico, è il caso ad esempio di particolari integratori dietetici o anche degli integratori proteici, che se assunti in dosi sbagliate rispetto alle esigenze specifiche o per un periodo di tempo eccessivamente lungo possono risultare addirittura dannosi. Diverso è invece il caso degli integratori di minerali vitamine, i cui effetti collaterali sono decisamente meno preoccupanti rispetto ad altre categorie di integratori, anche se quasi sempre il loro utilizzo avviene dietro prescrizione medica. Se si soffre di particolari patologie o allergie, o se si segue una particolare terapia farmacologica inoltre il giudizio del proprio medico curante è quanto mai fondamentale prima dell'assunzione di qualsiasi tipo di integratore alimentare. Va ricordato inoltre che l'utilizzo degli integratori alimentari non deve essere per forza associato a particolari e gravi carenze nutrizionali, ma è possibile assumere questi prodotti anche semplicemente per migliorare la qualità della pelle, rinforzare unghie e capelli, supportare l'attività dei muscoli, ecc.. In conclusione quindi i può affermare che gli integratori sono prodotti, che in alcuni casi possono essere considerati quasi un alternativa ad una terapia farmacologica, mentre in altri ci aiutano semplicemente ad migliorare la funzionalità dell'organismo, ma è necessario sempre assumere con intelligenza e moderazione qualsiasi tipo di integratore.

MAGAZINE WORKOUT APP
LOADING...