Couperose: cause, cure e rimedi naturali per l'acne rosacea

La couperose è un'affezione della pelle caratterizzata da arrossamenti cutanei sul viso causati da fragilità capillare e vasodilatazione la cui causa effettiva non è ancora conosciuta, sebbene si siano identificati dei fattori di rischio. Approfondiamo le cure mediche ed i rimedi naturali ed omeopatici più efficaci per contrastare l’acne rosacea.

    Indice Articolo:
  1. Caratteristiche
  2. Cause
  3. Sintomi
  4. Rimedi naturali
  5. Rimedi omeopatici
  6. Maschere fai da te
  7. Farmaci e terapie
  8. Consigli

Che cos’è la couperose?

Con il termine couperose si indica una patologia dermatologica che determina un'alterazione della pelle del viso che presenta chiazze di colore rossastro dovute alla dilatazione dei piccoli vasi sanguigni che irrorano la cute E' una malattia non grave che causa, più che fastidi veri e propri, degli inestetismi, ma talvolta può evolversi e manifestarsi in maniera più seria prendendo il nome di acne rosacea. La couperose è più frequente nelle donne che negli uomini e l'incidenza aumenta con l'aumentare dell'età, in particolare si manifesta frequentemente tra i 30 e i 50 anni di età.

Possibili cause di questa infiammazione cronica della pelle.

Le cause vere e proprie per cui si manifesta questa patologia non sono ad oggi conosciute. Sono state fatte quindi delle ipotesi su alcuni fattori di rischio che potrebbero portare all'insorgenza di rosacea, tra i quali possiamo citare:

Quali sono i sintomi e le zone maggiormente colpite dalla couperose?

Chi soffre di questa infiammazione cronica della pelle presenta dei sintomi caratteristici che si manifestano in zone ben precise del corpo. In particolare la couperose può comparire:

I sintomi con cui si può manifestare la rosacea sono i seguenti:

Come si identifica? Criteri diagnostici e classificazione.

Per la diagnosi di couperose il medico si avvale di alcuni parametri diagnostici (stabiliti nel 2002 da una commissione medica degli Stati Uniti) suddivisi in primari e secondari. Tra i parametri diagnostici primari, dei quali almeno uno deve essere sempre presente per porre diagnosi di rosacea, abbiamo:

  • Presenza di eritema di tipo persistente o di tipo provvisorio.

  • Presenza di papule o di pustole.

  • Presenza di teleangectasie, ovvero la presenza di capillari e piccoli vasi sanguigni dilatati che diventano visibili a livello dell'epidermide. È il parametro diagnostico più importante perchè risulta essere presente in quasi la totalità dei casi di couperose.

I parametri diagnostici secondari sono per lo più correlati alla presenza o meno di sintomi come per esempio prurito, bruciore, arrossamenti al di fuori dal volto e problemi a livello oculare. L'insieme dei parametri primari e secondari consente di distinguere quattro diverse tipologie di couperose (le prime due più comuni):

  • Papulo - pustolosa: è quella classificata come acne rosacea poichè presenta gli stessi sintomi dell'acne, cioè la presenza di pustole e papule associate ad eritema persistente o provvisorio e rossore al volto.

  • Eritemato-telangectasica: questa tipologia di couperose presenta come parametri primari un eritema persistente e la presenza di teleangectasie. Tra i parametri secondari figurano invece prurito e bruciore e può essere presente anche pelle secca e rugosa.

  • Oculare: questo tipo di rosacea presenta manifestazioni a livello oculare tra cui secchezza degli occhi, infiammazione delle palpebre (blefarite) e congiuntivite. Sono presenti anche fotosensibilità (cioè sensibilità alla luce) e orzaioli. La forma oculare si manifesta in circa il 60% dei soggetti colpiti.

  • Fimatosa: questa tipologia di rosacea è caratterizzata da inspessimento della pelle del viso, in particolare a livello del naso, un fenomeno che viene definito come rinofima.

Rimedi naturali e fitoterapia per contrastare quest’infiammazione.

I rimedi naturali prevedono l'utilizzo di preparazioni a base di erbe, di maschere fai da te, o dell'omeopatia per contrastare i sintomi e ridurne la durata.

La fitoterapia per il trattamento della rosacea si avvale dell'aiuto delle seguenti piante:

Tra i rimedi naturali vanno citati anche gli integratori di vitamine e antiossidanti, come per esempio integratori a base di vitamina C ed a base di polifenoli, flavonoidi e antocianine. Queste sostanze, infatti, servono a rinforzare i vasi sanguini ed a mantenerli in salute, in questo modo contrastano la fragilità capillare che vi è alla base dell'insorgenza di couperose.

Approfondisci tipologie ed utilizzo degli integratori vitaminici.

Cure omeopatiche.

L'omeopatia interviene nel trattamento della rosacea con i seguenti rimedi:

Approfondisci gli utilizzi ed i possibili effetti collaterali dell'arnica.

Ricette per la preparazione di maschere fai da te contro la couperose.

Vediamo quali sono le ricette per le maschere "fai da te" specifiche per il trattamento della rosacea,facilmente realizzabili a casa.

Maschera alla carota

Ingredienti:

200 g di carote

Preparazione

Grattugiare le carote che, ridotte a poltiglia, andranno applicate direttamente sul viso e tenute in posa finchè non asciugano. Dopo di che vanno rimosse con dell'acqua tiepida. Applicare la maschera almeno due volte a settimana.

 

Maschera all'argilla.

Ingredienti:

2 cucchiai di argilla in polvere

acqua

1 cucchiaio di olio di oliva

Preparazione

L'argilla va sciolta in acqua e va poi aggiunto l'olio, il composto così ottenuto si applica sul viso tenendolo in posa per almeno 30 minuti dopo i quali verrà risciacquato con acqua tiepida. Si consiglia di applicare la maschera almeno 2 volte a settimana.

 

Maschera alla ricotta e mirtilli.

Ingredienti:

2 cucchiai di ricotta fresca

1cucchiaio di mirtilli

½ bicchiere di latte

Preparazione

Frullare la ricotta fresca, i mirtilli e il latte. Il composto ottenuto si applica sul viso, si tiene in posa per un quarto d'ora e poi si sciacqua con acqua tiepida. La maschera va applicata due volte a settimana.

Quando i rimedi naturali non bastano: farmaci e terapie mediche.

Qualora i rimedi naturali non fossero efficaci o sufficienti per il trattamento della couperose si può ricorrere ai medicinali o a terapie mediche. Tra i rimedi farmacologici, la cui posologia dipende dalla decisione del medico, più utilizzati possiamo citare:

Terapie mediche.

Le terapie mediche utilizzate per trattare la rosacea si avvalgono dei laser, il cui principio di funzionamento si basa sull'emissione di una determinata luce ad una certa lunghezza d'onda che servirà a colpire ed eliminare i capillari ormai rovinati che causano i sintomi della couperose. Per questa patologia sono indicati tre tipi di laser che il dermatologo sceglierà in base ai casi:

Recentemente sono stati compiuti degli studi sull'acido ialuronico, un componente della pelle che viene utilizzato anche per la preparazione di creme cosmetiche, e sembra che esso possa aiutare a contrastare i sintomi della rosacea. Non vi è però ancora nulla di certo.

Consigli utili: alimentazione e norme comportamentali contro l’acne rosacea.

I soggetti predisposti che magari hanno situazioni di rosacea in famiglia, o coloro che hanno già sofferto di questo disturbo, devono prestare particolare attenzione ad alcuni comportamenti e a cosa mangiamo per evitare di scatenare la patologia.

In fatto di alimentazione è consigliabile attenersi a questi suggerimenti:

Per quanto riguarda invece le norme comportamentali da seguire per la prevenzione della rosacea possiamo citare:

La natura può darci veramente una mano a limitare i danni estetici prodotti dalla couperose, ma quando si manifesta nella sua forma più aggressiva è necessario consultare il medico.

Informazioni Sugli Autori: Dottoressa Margherita Mazzola (Biologa - Nutrizionista)- Dottoressa Francesca Vassallo

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Potremmo fornire i dati ad istituti di analisi e ai social media. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie (Clicca Quì).
MAGAZINE WORKOUT APP