Dimagrire le cosce.

Quello di dimagrire le cosce grosse è un obbiettivo molto comune tra gli uomini e le donne che per conformazione genetica accumulano i chili di troppo in questa zona. Ma come fare a rimuovere i cuscinetti di grasso in poco tempo? L'articolo prova a fare chiarezza su come sia possibile ottenere un effettivo dimagrimento nella zona delle cosce più velocemente possibile: il percorso parte dagli esercizi più efficaci ad aumentare il tono muscolare delle gambe, per poi valutare la dieta alimentare più adatta a dimagrire bene e l'importanza dello sport e della attività aerobica nel consumo calorico. Approfondiremo inoltre l'efficacia dei prodotti e trattamenti estetici che promettono di ottenere un veloce dimagrimento localizzato.

Dimagrire le cosce

Cosa puoi fare per dimagrire le cosce più velocemente?
1) Seguire una dieta alimentare adeguata per perdere peso. 2) Seguire un programma di esercizi per tonificare i muscoli. 3) Praticare sport ed attività aerobica per bruciare calorie.
4) Valutare l'uso di prodotti e trattamenti estetici per il dimagrimento localizzato 5) Sottoporti a massaggi per la circolazione e la ritenzione idrica 6) Stimolare il metabolismo nel modo giusto per accelerarlo.
Questi sono le oppoprtunità che hai a disposizione per raggiungere il tuo obbiettivo, ognuna ha un peso diverso, ma un programma efficace deve partire dall'analisi di tali aspetti, approfondiamoli singolarmente.

Quale dieta dimagrante scegliere per avere cosce snelle?

Il primo passo per dimagrire le cosce consiste senza dubbio nel seguire una dieta dimagrante. Oggi sono moltissime le diete proposte da dietologi e nutrizionisti, molte delle quali sono basate su studi e principi validi e concreti, ma le filosofie di base sono spesso molto distanti tra loro e quindi per fare la propria scelta ti consiglio di informarti e scegliere, insieme ad uno specialista, la dieta più adatta alle proprie esigenze.

A riguardo ecco alcuni approfondimenti sulle principali diete alimentari.

Tuttavia, a prescindere dalla consulenza di un esperto ecco qualche consiglio pratico sempre valido ed efficacie per migliorare le abitudini alimentari e qualche indirizzo sulle diete di maggior successo del momento.

Consigli base per una dieta equilibrata: Scegli la dieta più adatta:
  • cerca di fare tre pasti giornalieri più due spuntini
  • è bene che ogni pasto rispetti l'equilibrio tra nutrienti
  • limita il consumo di cibi grassi come carni rosse, fritture e dolci
  • riduci l'utilizzo del sale come condimento per contrastare la ritenzione idrica
  • dieta proteica
  • dieta a zona
  • dieta ipocalorica
  • Altre diete

Paradossalmente, anche seguendo i pochi semplici consigli della tabella precedente, senza alcuna dieta, puoi ottenere buoni risultati nel medio periodo.

Attenzione: anche se si desidera avere risultati il più velocemente possibile ti suggerisco di evitare diete last minute che promettono effetti immediati proponendo programmi alimentari sballati ma che nel lungo periodo sono nocive, non solo per la salute, ma anche dal punto di vista della forma fisica. In genere infatti una dieta scorretta facilita una perdita di peso ma colpisce la massa muscolare invece dei cuscinetti di grasso e quindi il risultato estetico non è quello desiderato sopratutto per coloro che hanno la tendenza genetica ad ingrossare le cosce.

Il percorso di dimagrimento delle cosce può essere piuttosto lungo, ed anche per questo che è preferibile scegliere regimi dietetici equilibrati che possono essere seguiti per lunghi periodi senza arrecare danni all'organismo. Un esempio di alimentazione equilibrata è la dieta mediterranea che ti invito a seguire nella versione che limita il quantitativo di carboidrati per accelerare la perdita di adipe.

Gli esercizi migliori per la tonificazione muscolare.

Per ottenere risultati importanti la dieta deve essere associata ad esercizi di tonificazione muscolare specifici per le cosce indispensabili per conservare una muscolatura efficiente e ben tornita.

L'aumento del tono muscolare delle cosce permette inoltre di bruciare più grasso e migliora la circolazione nelle zone interessate riducendo la ritenzione idrica aiutando a snellire le gambe.

8 esercizi per le gambe: allenamento per tonificarle.

Gli esercizi per le gambe sono moltissimi, quindi mi limito a consigliare i principali: squat, gli affondi ed il leg extension che possono essere effettuati anche a casa:

Affondi frontali Squat libero Leg extension a casa

Questi tre semplici esercizi che possono essere effettuati anche a casa permettono di allenare e quindi snellire e tonificare i principali muscoli della coscia, ovvero quadricipite e bicipite femorale, compresi i glutei.

Lo squat allena i principali muscoli delle cosce ed i glutei.

Squat per tonificare e dimagrire le cosce Esecuzione in breve dello squat: Fletti le gambe a creare con le ginocchia un angolo di 90 gradi e poi ritorna alla posizione di partenza, è l'esercizio base che coinvolge principalmente quadricipiti e glutei ossia i muscoli fondamentali per tornire la gambe e renderla bella esteticamente.
Ti rimando a questo approfondimento per comprendere come eseguire lo squat in modo corretto ed efficacie.

Gli affondi si concentrano sul quadricipite.

Affondi per i muscoli delle cosce Esecuzione in breve degli affondi: da una posizione a piedi uniti fai un passo in avanti con il piede sinistro. Piega la gamba destra fino a poggiare quasi il ginocchio sul pavimento. Ritorna alla posizione di partenza.

Se vuoi massimizzare gli effetti consulta invece l'articolo con video di approfondimento sugli affondi nelle diverse varianti.

Leg extension a casa.

Leg extensio da fare a casa Esecuzione in breve del Leg extension : in piedi, spalle poggiate al muro solleva una gamba in avanti con il ginocchio piegato a 90°. Distendi la gamba e poi ritorna nella posizione di partenza.

Approfondisci l'esecuzione del leg extension.

Sono tutti esercizi che si possono effettuare in casa e sono quindi adatti anche a coloro non possono frequentare una palestra. Per ottenere dei benefici sarebbe bene allenarsi con costanza minimo tre quattro volte la settimana per minino quaranta minuti, magari alternando la pratica dell’attività aerobica a quella degli esercizi muscolari.

Altri esercizi per rassodare i muscoli delle cosce.Sebbene non è dimostrato che si possa ottenere un dimagrimento localizzato fare esercizi specifici per i muscoli delle cosce aiutano sicuramente ad ottenere buoni risultati.

Scegli lo sport giusto per bruciare il grasso.

Per accentuare i risultati della dieta è bene associarla alla pratica di un attività sportiva, per dimagrire le cosce sono particolarmente indicate tutte le attività aerobiche, come corsa, jogging, step, aerobica, spinning ecc. Segue un grafico che mostra il consumo di calorie prodotto dalle principali attività aerobiche. La pratica di uno sport aerobico favorisce il dimagrimento da molti punti di vista, non solo aiuta a smobilizzare gli accumuli di grasso, ma accelera il metabolismo incrementando il dispendio energetico e quindi il dimagrimento a parità di alimentazione. In conseguenza della perdita di peso anche i cuscinetti su cosce e glutei inizieranno a diminuire significativamente.

Sport e consumo calorico

Naturalmente se non si può o non si vuole iscriversi in palestra si può fare un po’ di ginnastica in casa, magari alternata a lunghe passeggiate, l’ideale sarebbe camminare circa 20 - 40 minuti al giorno, o praticare sport come il tennis, la pallavolo ecc.

Per approfondimenti leggi: come dimagrire camminando.

Il ruolo del metabolismo nella perdita di peso.

Nel dimagrimento delle cosce, o per meglio dire nella perdita di peso in generale, il metabolismo gioca un ruolo fondamentale, avere un metabolismo attivo facilita il compito di consumare più calorie di quante se ne assumono. Come abbiamo detto l'attività fisica aiuta nella riattivazione ma sono molti i fattori che possono incidere in tal senso, dall'alimentazione allo stile di vita, sarebbe quindi complesso affrontare tale aspetto in modo completo, ti suggeriamo quindi di consultare, se sei interessato a tale aspetto, l'articolo su come accelerare il metabolismo in modo da agire anche su tali parametri.

I massaggi alle cosce contro la ritenzione idrica.

Spesso il problema dei chili in eccesso su cosce e glutei viene di solito amplificato a causa dell'insorgere della cellulite. Il sovrappeso può favorire l’insorgere della ritenzione idrica, che rappresenta il primo passo per la comparsa della cellulite in zone particolarmente predisposte come appunto cosce e glutei. Un'altra pratica che può risultare particolarmente utile è quella di eseguire dei massaggi, trattamenti come il massaggio emolinfatico circolatorio, quello ayurvedico e perfino lo shiatsu infatti stimolando il corretto funzionamento del sistema circolatorio e linfatico possono essere molto utili per prevenire e combattere la ritenzione idrica, e sono perciò un utilissimo supporto per dimagrire le cosce.

Approfondimenti sui rimedi per la ritenzione idrica.

Il dimagrimento localizzato delle cosce esiste?

Accumulare grasso nella zona dei fianchi, le tristemente note maniglie dell'amore, dei glutei ed in particolar modo nelle cosce è una tendenza molto più comune tra le donne. Purtroppo, per quanto il mercato pubblicizzi prodotti miracolosi per dimagrire solo in certe zone del corpo, per molti studiosi, dietologi e nutrizionisti il dimagrimento localizzato non esiste. Sebbene il tema sia controverso, il modo più sicuro per dimagrire le cosce è quello di seguire un programma combinato di dieta alimentare ed attività fisica che inevitabilmente apporterà un dimagrimento in tutto il corpo, il che del resto può essere tranquillamente considerato un fattore positivo.

Approfondimenti sul dimagrimento localizzato delle cosce.

Supervisione:



Torna su
Condividi su Google+ Condividi su Facebook

Articoli Popolari: