Gambe stanche e pesanti

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sui Consulenti Scientifici

A molte persone capita, soprattutto la sera, di avvertire una sensazione di stanchezza e pesantezza alle gambe, non per forza dopo aver compiuto qualche sforzo in più rispetto al normale. Scopriamo da cosa può dipendere questa sensazione e cosa fare per rendere di nuovo energiche le nostre gambe.

    Indice Articolo:
  1. Caratteristiche
  2. Cause
  3. Rimedi

Perchè le gambe diventano stanche e pesanti?

Il senso di pesantezza e stanchezza alle gambe è un disturbo che colpisce soprattutto le donne: gli arti inferiori sono intorpiditi, dolenti e talvolta gonfi e il malessere si trasmette a tutto il corpo. Quando si avverte una sensazione di stanchezza non legata a particolari prestazioni sportive, ma alla semplice routine quotidiana, il problema più che all’apparto muscolare è legato a quello circolatorio. La stanchezza è dovuta al fatto che i muscoli delle gambe non ricevono abbastanza sangue, e di conseguenza abbastanza ossigeno per lo sforzo che compiamo.

Tutto ciò è dovuto ad un processo di stasi dei capillari, ovvero quei piccolissimi vasi sanguigni attraverso i quali il sangue passa per andare a nutrire le cellule. La stasi fa sì che il sangue si accumula e di conseguenza non può essere smaltito dai piccoli vasi linfatici.

Questo problema può generare col tempo danni di salute (vene varicose) ma anche estetici perciò è bene cercare di contenere al massimo, con i dovuti consigli e rimedi, il fenomeno.

Quali sono le cause?

Le gambe stanche e pesanti vengono spesso associate ad una debolezza muscolare ma in realtà molte sono le cause che possono determinare questo disturbo, alcune di origine patologica, altre invece legate a stati fisiologici o abitudini scorrette.

Cause non patologiche.

Tra le cause che non sottointendono una patologia troviamo.

Cause patologiche.

Numerose sono le patologie che presentano tra i sintomi gambe stanche e pesanti: Tra le più comuni abbiamo:

Approfondisci cause e rimedi della sindrome delle gambe senza riposo.

I rimedi per le gambe pesanti e stanche.

Come porre rimedio a questo disturbo? Se naturalmente a base della stanchezza e pesantezza vi è una condizione patologica, essa va curata ed eliminata.

Quando invece le cause dipendono da stati fisiologici è possibile ricorrere ai rimedi naturali:

Esistono numerosi prodotti erboristici di grande utilità per il problema delle gambe stanche e pesanti, tra essi:

Fare un infuso con I1 cucchiaio di foglie di vite rossa, 1 tazza d’acqua e berlo due volte al giorno.

Assumere 30 gocce di tintura madre due volte al giorno disciolte in acqua.

Assumere 50 gocce di macerato glicerico diluite in acqua, due volte al giorno.

Informazioni Sugli Autori:

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sui Consulenti Scientifici

BLOG WORKOUT SHIRT APP
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.