Rinforzare la schiena

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sui Consulenti Scientifici

La schiena è una delle zone più sensibili del nostro corpo, basti pensare a quanto siano diffusi dolori e problemi a questa parte del corpo in persone di tutti i sessi e di tutte le età.

Come evitare il mal di schiena.

Nella maggior parte dei casi i dolori alla schiena potrebbero essere evitati semplicemente con un po’ di prevenzione, ovvero imparando a sentire il proprio corpo ed a rispettarlo, il che vuol, dire cercare di evitare tutta una serie di comportamenti, purtroppo diffusissimi che sono all’origine del mal di schiena, come:

Come rinforzare la schiena: gli esercizi.

Non bisogna pensare però che essendo la schiena una parte cosi importante che per rafforzarne i muscoli siano necessarie pratiche lunghe e complicate, al contrario invece per rafforzare i muscoli della schiena sono sufficienti pochi semplici esercizi, che non hanno niente a che vedere con sollevamento pesi o altri esercizi faticosi e complessi, ma sono dei semplici e rilassanti esercizi di stretching, che possono essere eseguiti in tutta tranquillità e sicurezza anche da casa a prima mattina o prima di andare a letto, e che impegnano al massimo dieci minuti al giorno.

Esercizio 1

In piedi con le gambe unite e leggermente flesse, le braccia distese lungo i fianchi, flettere in avanti il busto fino a portare il petto sulle ginocchia, lasciando scivolare le braccia morbide verso il pavimento. Fare oscillare le braccia avanti ed indietro, in direzione opposta per sei sette volte e poi tornare alla posizione di partenza.

Ripetere l’esercizio per 3 volte.

Esercizio 2

A terra carponi tenendo le ginocchia e i palmi delle mani poggiate per terra, con le braccia aperte all’altezza delle spalle. Sollevare contemporaneamente il braccio destro e la gamba sinistra facendo in modo che non superino l’altezza del busto, mantenere la posizione per qualche secondo e poi tornare alla posizione di partenza. Effettuare circa 8 ripetizioni poi ripetere l’esercizio sollevando il braccio sinistro e la gamba destra.

Ripetere l’esercizio per tre volte.

Esercizio 3

Distesi a terra a pancia in su su un tappetino da yoga, con le gambe flesse e le piante dei piedi salde sul pavimento. Portare le ginocchia verso il petto afferrandole con le mani la parte interna delle ginocchia e contemporaneamente sollevare da terra la testa e le spalle, facendo attenzione a mantenere il collo rilassato e schiacciando con forza la zona lombare sul pavimento. Dopo aver mantenuto la posizione per circa 20 secondi ritornare alla posizione di partenza.

Ripetere l’esercizio per 3 volte.

Informazioni Sugli Autori:

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sui Consulenti Scientifici

BLOG WORKOUT SHIRT APP
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.