Vitamine per la pelle: quali assumere? Alimenti ed integratori per avere una bella pelle

Ultimo aggiornamento:

Consulente Scientifico:
Dottoressa Margherita Mazzola
(Specialista in biologia e nutrizione)

Per la salute della pelle è essenziale l’apporto di vitamine. Ma quali assumere? Le più importanti sembrano essere: A, C, E, D e tutte quelle del gruppo B. Ma in che quantità? Scopriamo con quali alimenti si può coprire il fabbisogno giornaliero di questi micronutrienti e quando è necessario ricorrere a degli integratori per avere una cute bella e luminosa!

    Indice Articolo:
  1. Perché sono necessarie?
  2. Quali vitamine servono?
    1. Integratori
  3. Vitamina A
    1. Benefici
    2. Alimenti
    3. Fabbisogno
  4. Vitamine del gruppo B
    1. Benefici
    2. Alimenti e dosaggio
  5. Vitamina C
    1. Benefici
    2. Alimenti
    3. Dosaggio
  6. Vitamina D
    1. Benefici
    2. Alimenti
  7. Vitamina E
    1. Benefici
    2. Alimenti
  8. Rischi da carenza o eccesso

Perchè le vitamine sono “amiche per la pelle”.

La pelle è un importantissimo organo del nostro corpo, che ci ricopre integralmente difendendoci da infezioni, agenti esterni, raggi UV e molto altro. Per tale motivo è essenziale avere la cute sana, elastica e ben idratata per mantenerci in uno stato di benessere.

Per tutelare la salute della pelle giocano un ruolo fondamentale le vitamine appartenenti alla categoria dei micronutrienti, indispensabili per lo svolgimento di numerosi processi biochimici e fisiologici del nostro organismo.

Esse sono essenziali per lo sviluppo cellulare e per le reazioni chimiche che formano tra l’altro, ossa, muscoli e pelle e per il corretto mantenimento di tutti i tessuti dell’organismo. Assunte attraverso l’alimentazione consentono di utilizzare in modo efficiente l'energia fornita dal cibo.

Quali di tali micronutrienti ti regalano una cute più bella e sana?

Per cominciare, le vitamine si dividono in due grandi gruppi:

Per il benessere della pelle, le più importanti tra le vitamine idrosolubili sono:

Per quanto riguarda le vitamine liposolubili, quelle che giocano un ruolo essenziale per la salute della pelle sono:

Come hai visto, tutte le vitamine hanno la loro importanza per la pelle, ragion per cui si trovano spesso tra gli ingredienti di prodotti cosmetici per uso topico, come creme antirughe, idratanti, preparati contro l’invecchiamento cutaneo e oli essenziali emollienti. 

Gli integratori vitaminici per la pelle.

Le vitamine sono davvero una fonte inesauribile di benefici per il corpo, compresa la pelle che ne costituisce il preziosissimo tegumento esterno. Poiché a volte i soli alimenti non sono sufficienti a soddisfare il fabbisogno di ogni vitamina e l’organismo ne risente, manifestando segni di carenza sulla cute, possono essere molto utili gli integratori che puoi reperire facilmente in farmacia, in erboristeria e anche negli specifici store online.

Se però vuoi scoprire quali vantaggi apporta ogni singola vitamina alla nostra cute, non puoi assolutamente perderti i paragrafi successivi, che tratteranno nel dettaglio proprio di questo. Seguiamo l’ordine alfabetico

Vitamina A o retinolo.

Come già detto, la vitamina A appartiene al gruppo delle vitamine liposolubili e solitamente se ne conosce la capacità di mantenere in salute la retina e gli occhi in generale.

Benefici: pelle idratata elastica e più giovane.

Per quanto riguarda la pelle, una costante assunzione di questo micronutriente apporta i seguenti benefici:

Per tali motivi, la vitamina A può essere somministrata in caso di pelle secca, desquamata, disidratata e poco elastica. Può essere impiegata efficacemente anche per trattare la cute del viso grassa, acneica e brufolosa e in presenza di macchie.

Approfondisci le proprietà del retinolo.

Cibi e integratori a base di retinolo.

Questa vitamina, che una volta entrata nell'organismo viene immagazzinata nel fegato, può essere assunta sotto forma di integratori reperibili nelle migliori farmacie ed erboristerie. Una confezione da 100 capsule molli costa in media 15 euro, ma il prezzo è variabile in base alle case farmaceutiche.

Chi, invece, preferisce assumerla attraverso l’alimentazione può mangiare:

Fabbisogno giornaliero.

Ti ricordiamo che il fabbisogno giornaliero di vitamina A è di circa 700-800 µg, perciò fai attenzione agli eccessi o, al contrario, a un’alimentazione troppo carente di questo elemento!

Le vitamine del gruppo B

Le vitamine del gruppo B sono vitamine idrosolubili e svolgono funzioni necessarie per il metabolismo cellulare. Sono inoltre necessarie per il funzionamento e lo sviluppo di pelle, unghie e capelli.

Che tipo di benefici apportano alla pelle?

I micronutrienti appartenenti a questo gruppo hanno tantissime funzioni benefiche per il nostro organismo; in particolare, quelli più importanti per la pelle sono:

In che modo assumere i micronutrienti del gruppo B.

In quanto idrosolubili, queste vitamine non si possono accumulare nell'organismo, per tale motivo non si conoscono effetti collaterali da sovradosaggio.

Poiché sono ricche di proprietà benefiche per la pelle, vanno assunte quotidianamente o sotto forma di integratori, presenti sul mercato come complessi multivitaminici (una confezione da 100 ml costa in media 8-9 euro), o tramite gli alimenti. In quest’ultimo caso troviamo:

Come hai potuto vedere, quasi tutte queste vitamine sono contenute negli stessi alimenti, pertanto è abbastanza semplice, una volta individuato il bisogno, farne una scorta completa senza dover ingerire tanti cibi diversi!

Vitamina C o acido ascorbico.

La vitamina C è una vitamina idrosolubile necessaria per il sistema immunitario e per la sintesi del collagene che è una struttura essenziale per pelle, ossa e muscoli..

Perché la vitamina C migliora l’aspetto della pelle?

Anche questo micronutriente, al pari delle vitamine del gruppo B, è preziosissimo per l'organismo, al quale apporta molteplici benefici. Nello specifico, costituisce un valido aiuto per la pelle perché:

In virtù di tali proprietà, la vitamina C può essere utilizzata per il trattamento delle macchie cutanee, della pelle secca e ruvida, delle smagliature e di tutte le lesioni alla cute, in quanto ne favorisce la cicatrizzazione. Inoltre svolge un ruolo protettivo nei confronti dei piccoli capillari del viso e pertanto può essere utile per la prevenzione della couperose.

Puoi approfondire tutte le proprietà dell'acido ascorbico.

Dove trovare l’acido ascorbico? Integratori e alimenti che lo contengono.

Quelli in cui è presente una maggiore quantità di acido ascorbico sono:

Dosaggio giornaliero.

La dose giornaliera consigliata per questo fondamentale micronutriente è di 60 mg; ma se il fabbisogno non viene soddisfatto attraverso l'alimentazione puoi utilizzare gli integratori (una confezione da 100 compresse ha un costo medio, variabile in base alla casa farmaceutica, di 10 euro)

Vitamina D o colecalciferolo.

La vitamina D appartiene al gruppo delle vitamine liposolubili. Essa è prodotta nell'organismo mediante una reazione chimica che si innesca quando ci esponiamo alla luce solare, ha numerosi effetti benefici per il nostro corpo.

I tanti vantaggi della vitamina D.

Ma il calciferolo è importante anche per la pelle, in quanto contribuisce alla salute di tutti i suoi componenti, soprattutto del film idrolipidico e delle cellule superficiali, mantenendo la cute giovane, elastica e luminosa. Questo micronutriente può essere impiegato nel trattamento di:

Per tali motivi, la vitamina D si ritrova nella lista degli ingredienti di alcune creme e pomate specifiche per il trattamento di queste patologie cutanee. Essa è, inoltre, utile per il rafforzamento delle unghie.

Hai bisogno di colecalciferolo? Cibi e integratori che fanno per te.

Anche se questo micronutriente è liposolubile e quindi immagazzinabile nell'organismo, bisogna tenere d’occhio la dose giornaliera consigliata, pari a 5 µg, per non incorrere in fenomeni di carenza.

Se vuoi assumere la vitamina D attraverso il cibo, la puoi trovare nei seguenti alimenti:

Questi ingredienti non ti sembrano molto appetitosi? Allora, come alternativa, puoi sempre ricorrere agli integratori di vitamina D: una confezione da 100-120 compresse costa, in base alla casa farmaceutica, circa 8-10 euro.

Vitamina E o tocoferolo.

E’ una vitamina liposolubile ed è l’antiossidante per eccellenza che ha un ruolo fondamentale per difendere le strutture cellulari dai danni dei radicali liberi.

Il ruolo della vitamina E a livello cutaneo.

Stando agli esperti, la vitamina E è la più importante vitamina ad azione antiossidante: infatti, ha la capacità di neutralizzare i radicali liberi, i quali provocano danni alle strutture cellulari e favoriscono l'invecchiamento cutaneo. Quindi, tale micronutriente è componente essenziale di moltissimi cosmetici per la pelle, essendo utile per:

Sembra che la vitamina E, in combinazione con la A, sia utile anche per il trattamento delle verruche cutanee, mentre combinata con il selenio ha una buona capacità di ridurre rughe e zampe di gallina.

Approfondisci i benefici del tocoferolo.

Come fare il pieno di tocoferolo? Alimentazione e integrazione.

Di tipo idrosolubile come le vitamine A e D, anche il tocoferolo, una volta assunto, si accumula nel nostro organismo; la dose giornaliera consigliata per coprirne il fabbisogno è di 10 mg. Questo micronutriente può essere assunto mediante integratori specifici (una confezione da 60-90 perle costa circa 15-16 euro in base alla casa farmaceutica), oppure tramite alimenti che la contengono, quali ad esempio:

Rischi per la pelle da carenze ed eccessi vitaminici.

Che le vitamine facciano bene te lo abbiamo ripetuto più volte, ma non per questo si possono assumere senza rispettare le dosi consigliate. Sia l’eccesso che la carenza di questi micronutrienti, infatti, possono far insorgere problemi molto fastidiosi e a volte gravi patologie. Che succede quando si assume una quantità troppo bassa o, al contrario, eccessiva di vitamine? Analizziamo nel dettaglio gli effetti per ogni vitamina:

Informazioni Sugli Autori:

Consulente Scientifico:
Dottoressa Margherita Mazzola
(Specialista in biologia e nutrizione)

BLOG WORKOUT SHIRT APP
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.