Rinforzare i capelli: prodotti, rimedi naturali ed integratori.

Scopriamo come rinforzare i capelli con la giusta alimentazione ed i migliori prodotti in commercio. Nell’articolo consigli utili su prodotti, rimedi naturali ed integratori per rendere i capelli più sani, belli e luminosi.

Rinforzare i capelli: prodotti, rimedi naturali ed integratori

    Indice Articolo:

  1. Come fare?
  2. Prodotti
  3. Alimentazione
  4. Integratori
  5. Rimedi naturali
  6. Approfondimenti

Come rinforzare i capelli?

Per rinforzare i capelli e mantenerli sani e vitali è possibile ricorre a diversi rimedi, tra cui:

  • Prodotti rinforzanti specifici, messi a disposizione dal mercato del mondo dell’estetica, prestando grande attenzione nella scelta di quelli adatti.
  • Rimedi naturali, ovvero trattamenti fai da te per rafforzare i capelli senza spendere molto, se non in termini di tempo e buona volontà.
  • Alimentazione, seguendo una dieta equilibrata.
  • Integratori, laddove vi siano particolari carenze di elementi indispensabili alla buona salute dei capelli, come ad esempio le vitamine.

Ma perchè i capelli si indeboliscono?

I capelli sono costituiti in gran parte da proteine come la cheratina e la melanina, e per la restante parte da grassi, acqua ed oligoelementi, e, per mantenerli belli e forti è necessario averne cura eliminando cattive abitudini e comportamenti scorretti che possono facilmente indebolirli quali:

  • un'alimentazione sregolata e poco equilibrata;
  • l’utilizzo di prodotti cosmetici troppo aggressivi;
  • l’eccessivo stress a cui si sottopongono i capelli con trattamenti estetici come tinture e permanenti;
  • un utilizzo sbagliato del phon;
  • l’esposizione ad agenti esterni come smog, acqua di mare, cloro nelle piscine che a lungo andare possono indebolire molto la fibra del capello;
  • l’esposizione ai raggi ultravioletti che modifica la composizione chimica.

Prodotti per rinforzare i capelli in commercio.

In commercio è possibile reperire prodotti specifici per rinforzare i capelli, che agiscono rigenerando le fibre della capigliatura.

Vediamo quali sono.

  • Il prodotto base per la cura dei capelli è lo shampoo che deve essere compatibile con la tipologia di capello e le abitudini di vita: esistono prodotti specifici per capelli grassi, secchi o sottili e per uso più o meno frequente. Le stesse regole valgono per la scelta del balsamo. In linea generale, si possono acquistare prodotti di buona qualità anche al supermercato, senza ricorrere alle farmacie. Conviene utilizzare prodotti della stessa linea per evitare incompatibilità tra i cosmetici ed ottimizzare il risultato. In ogni caso è bene utilizzare shampoo poco schiumogeni che sono più delicati, perché privi di agenti solfati e parabeni dannosi per cute e capelli.

Puoi approfondire cosa sono i parabeni.

  • Se il capello è crespo o rovinato si consiglia l'applicazione di maschere nutrienti specifiche per rigenerare la fibra del capello da applicare almeno una volta a settimana, senza limiti di tempo, e lozioni rinforzanti che non prevedono il risciacquo.
  • Gli oli per capelli servono a dare brillantezza e vigore ai capelli crespi e sfibrati perché ricchi di vitamine e minerali che idratano e rigenerano le fibre del capello. Gli oli vegetali più nutrienti sono quelli a base di cocco o di Argan.
  • Gel, spray e cere per modellare le acconciature devono essere scelte in base al tipo di capello e devono essere idratanti e protettive per mantenere ogni tipo di acconciatura e allo stesso tempo proteggere i capelli ed evitare che diventino secchi e si indeboliscano. Inoltre alcuni lucidanti, oltre ad assicurare un effetto luminoso e morbido, servono anche a proteggere i capelli contro i raggi UV e gli agenti atmosferici.

La giusta alimentazione per capelli più forti.

Oltra a fare ricorso ai prodotti in commercio, per avere capelli sani e forti occorre seguire un’alimentazione con il giusto apporto di nutrienti:

  • Proteine ed aminoacidi solforati necessari per la sintesi della cheratina che sono contenuti soprattutto nei cereali.
  • Vitamine del complesso B (B5 e B6) che aiutano la ricrescita di capelli e vitamina C che promuove la produzione di collagene necessario per avere capelli forti. Sono presenti in molte verdure, nei fagioli, nelle uova, nelle alghe,nel peperoncino, nel prezzemolo e negli agrumi.
  • Minerali quali lo zinco (presente nei fagioli, ceci, e mandorle), iodio (presente in alghe, yogurt, fragole, latte), ferro che trasporta ossigeno per la salute dei capelli (presente nella carne rossa, ostriche, tonno, noci brasiliane e asparagi).

Integratori per capelli: la cheratina.

In abbinamento alla corretta alimentazione, per rinforzare i capelli è possibile assumere integratori in periodi particolari quali i cambi di stagione o in situazioni di stress e debilitazione fisica, come quando si segue una dieta drastica, o dopo la gravidanza.

Gli integratori in commercio sono a base di aminoacidi, vitamine e minerali che formano la cheratina e vanno assunti sotto stretto controllo medico, per un periodo di almeno tre mesi per vedere i primi risultati.

Rimedi naturali per rivitalizzare i capelli sciupati.

Grazie ad alcuni prodotti naturali, è possibile realizzare maschere o impacchi per capelli fai da te di semplice fattura e molto utili per rivitalizzare e rafforzare capelli secchi o grassi, fragili o sciupati.

  • Per i capelli secchi si può applicare un impacco di olio d’oliva, ricco di acidi grassi, da lasciare in posa per circa 6-8 ore. Per non macchiare i vestiti è possibile avvolgere i capelli in una asciugamano o nella pellicola trasparente. Chi non ha molto tempo a disposizione, può provare ad applicare l’impacco la sera prima di andare a letto facendo lo shampoo la mattina dopo. Questo trattamento andrebbe effettuato almeno una volta ogni due settimane, per mantenere i capelli lucidi e forti.
  • Per i capelli sfibrati può invece essere utile diluire con un tuorlo d’uovo il balsamo. Applicando questo impacco dopo ogni shampoo e lasciandolo agire per circa 2 – 3 minuti prima di risciacquare si potranno ottenere in breve tempo ottimi risultati.
  • Per i capelli che tendono a cadere si può utilizzare una maschera a base di tè verde  o di ortica.
  • Per capelli opachi e spenti si possono utilizzare panna o yogurt che, grazie all’acido lattico ed ai grassi in essi contenuti, ricompattano le fibre del capello idratandoli. Basta applicare una tazzina di panna o uno yogurt sui capelli umidi e lasciare in posa per almeno 30 minuti.
  • Per capelli grassi unire 1 cucchiaio di amido di mais con un pizzico di sale e applicare sui capelli asciutti per 15 minuti. Rimuovere la maschera con la spazzola e lavare con uno shampoo delicato. Grazie alle proprietà assorbenti e detergenti, l’amido riduce la secrezione di sebo del cuoio capelluto.
  • Per ogni tipo di capelli un impacco a base di uovo e avocado ricco di nutrienti e di oli essenziali serve a dare vigore e nutrire la chioma. Unite un avocado schiacciato ad un tuorlo d’uovo e ad un cucchiaio di olio di oliva. Mescolate bene ed applicate sui capelli lasciando in posa per circa mezz’ora. Ripetete il trattamento due/ tre volte al mese.

Consigli utili: buone abitudini per mantenere capelli sani e forti.

Per avere capelli forti, lucenti ed in salute, è inoltre necessario seguire tutta una serie di norme e comportamenti che servono a prevenire l’indebolimento e la caduta:

  • Anzitutto occorre lavare i capelli con acqua tiepida e poi sciacquare con acqua fredda, asciugarli con phon munito di apposito diffusore tenendolo ad una distanza di almeno 30 centimetri perché le alte temperature danneggiano i capelli.
  • Pettinarsi con il pettine ed evitare la spazzola che provoca la rottura del capello.
  • Mantenere i capelli il più possibile naturali evitando stirature, permanenti, colorazioni che richiedono un grande utilizzo di prodotti chimici.
  • Proteggere i capelli dai raggi ultravioletti che li rendono secchi ed opachi con shampoo e balsami specifici.
  • Dopo il bagno in mare o in piscina è necessario risciacquare i capelli con acqua dolce ed eliminare ogni residuo di cloro e di sale che danneggiano la cheratina.

E voi lettori quali rimedi utilizzate per rinforzare i capelli? Lasciate un commento.

Supervisione: Maria Grazia Cariello - Collaboratori: Dott.sa Francesca Vassallo

COMMENTI


INDICE
Condividi su Facebook
"Rinforzare i capelli: prodotti, rimedi naturali ed integratori"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...