Cloruro di magnesio: benefici, proprietà e controindicazioni.

Cloruro di magnesio: benefici, proprietà e controindicazioni

Tutte le informazioni sui benefici del cloruro di magnesio, sulle sue proprietà e le possibili controindicazioni. Approfondimenti su come e quando assumerlo, e sugli effetti collaterali della sostanza.

Cos’è il Cloruro di Magnesio?

Il cloruro di Magnesio si trova abbinato al magnesio disciolto, ed è quindi una soluzione salina, presente in enormi quantità nell’acqua di mare, in alcuni tipi di cereali integrali a coltivazione biologica, nella soia, nel cacao, nella cioccolata amara ed anche in alcuni tipi dl legumi tra cui  i fagioli.

In Italia possiamo trovarlo prevalentemente sotto forma di sottilissimi granelli di colore bianco. Sulla tavola degli elementi chimici è rappresentato dalla sigla Mg, ed è un elemento indispensabile per lo svolgimento di numerose reazioni degli enzimi; per questo motivo  viene usato per la cura di alcune malattie. La commercializzazione di questo prodotto è appannaggio di tutte le farmacie del territorio. Il cloruro di magnesio cristallizzato va conservato lontano dall’aria in quanto per sua caratteristica naturale assorbe grosse percentuali di umidità, perdendo le proprie caratteristiche, in special modo quelle benefiche.  Come già detto, viene impiegato per curare diversi problemi di salute degli esseri umani, degli animali e persino delle piante .

Benefici del cloruro di magnesio.

Il cloruro di magnesio viene adoperato per curare sia lievi che gravi patologie sia negli esseri umani. Si tratta di un elemento chimico molto utile per:

  • Rinforzare il sistema immunitario nonché un ottimo tonico per l’intera gamma di muscoli presenti nel corpo umano, ed è corroborante anche per il sistema nervoso.
  • Curare malattie come il tetano e  quelle degenerative (cioè quelle che per lo più colpiscono individui più in la con gli anni).
  • La cura dell’asma e delle infiammazioni alla gola.
  • La regolarizzazione del sistema digestivo, difatti viene somministrato a chi soffre ad esempio di stitichezza.
  • Curare le malattie originate dai danni provocati dai vaccini.
  • Curare le malattie dei bambini quali ad esempio il morbillo, la parotite, la rosolia, la scarlattina, malattie quali la Poliomielite o la Difterite, e comunque in generale nelle malattie dell’infanzia.

Il Cloruro di Magnesio viene utilizzato persino per la cura di alcuni tumori e di determinate forme di epilessia e, oltre ad essere ritenuto un buon mezzo per contrastare malattie infettive, si usa per debellare il Fuoco di Sant’Antonio, la raucedine e la calcificazione delle ossa, e inoltre è utilizzato per curare i morsi di vipera; in quest’ultimo caso viene disciolto nella soluzione da utilizzare per lavare la ferita provocata dal morso. Negli animali inoltre è usato per curare malattie come la rabbia.

Un buon antidepressivo.

Il cloruro di magnesio è una sostanza essenziale per il funzionamento di svariati gruppi enzimatici presenti nell’organismo umano, essendo coinvolto attivamente nella biochimica degli apparati umani quali quello nervoso, cardiovascolare, digestivo e muscolare, può essere utile alla regolamentazione dell’equilibrio chimico del corpo e conseguentemente anche di quello ormonale, quindi è un buon antidepressivo. Riesce a diminuire il nervosismo premestruale nelle donne ed è anche usato per la cura delle malattie renali.

Quando e come assumerlo?

Deve essere somministrato fin dai primi sintomi della patologia e la terapia con deve essere molto intensa.

L’assunzione di questa sostanza di solito avviene per via orale, ma in determinati casi più gravi  l’assunzione va effettuata con iniezione in vena o intramuscolare. Il dosaggio di Cloruro di Magnesio varia da soggetto a soggetto ed a seconda della patologia, ad esempio per casi di malattie degenerative gravi in un litro di acqua vanno disciolti  circa 33 grammi di soluzione.

Spesso i medici di base ne consigliano l’assunzione preventiva per evitare problemi di salute in futuro, ma ovviamente ciò va valutato in base alla specifica situazione di salute di ogni paziente, in particolare ne viene consigliata l’assunzione se il paziente secondo il medico è un soggetto che tende ad ammalarsi spesso (quindi se ha un sistema immunitario debole).

Durata degli effetti benefici.

L’ effetto benefico del cloruro di magnesio dura però solo finché viene somministrato: nel momento in cui non viene più assunto i suoi effetti benefici cessano immediatamente.

Possibili controindicazioni.

Assunto in dosi eccessive il cloruro di magnesio può provocare il rilassamento o l’intorpidimento del sistema nervoso centrale. Una eccessiva assunzione di Cloruro di Magnesio può provocare la diminuzione di emissione di acetilcolina la quale è un importante mediatore chimico per l’organismo e ciò può scatenare un’ azione depressiva sull’intero sistema muscolare presente nel nostro corpo umano.

I problemi dovuti alla eccessiva assunzione di Cloruro di Magnesio possono essere anche di tipo cardiovascolare in quanto possono diminuire il numero di contrazioni ventricolari del muscolo cardiaco.

Consigli utili.

Il Cloruro di Magnesio non è un farmaco ma bensì un integratore alimentare che non da assuefazione e può essere assunto insieme a qualsiasi terapia farmacologica già in atto, ma nonostante ciò non è consigliabile assumerlo insieme a prodotti omeopatici o fitoterapici, o meglio, siccome è una soluzione che si assorbe immediatamente, è meglio far trascorrere una decina di minuti dall'assunzione di altri farmaci.

Siccome il cloruro di magnesio ha un sapore amaro, se lo devono assumere i bambini per far si che non provino una sensazione di repulsione verso la suddetta soluzione nell’acqua dove si scioglie il Cloruro di Magnesio si può aggiungere anche del succo di limone o la si può zuccherare a piacere.

Si consiglia sempre di assumerlo dietro prescrizione medica in modo tale da poter conoscere meglio i vari dosaggi, e soprattutto la durata della terapia.

Supervisione:



Torna su
Condividi su Facebook
"Cloruro di magnesio: benefici, proprietà e controindicazioni"

Diventa Fan