Danza del ventre benefici.

Una guida sui benefici che la ormai famosissima danza del ventre può avere sul corpo e sulla mente, approfondendone le motivazioni e dando qualche cenno storico sulla nascita e diffusione di questa pratica.

Danza del ventre benefici

Origini della danza del ventre.

Raqs al sharqi è il nome originale, "danza orientale" la reale traduzione, sviluppatasi presso le corti principesche medio-orientali è considerata una delle danze più antiche che esistano. Si pensa che l’origine dei suoi movimenti riprenda gli antichi riti di fertilità; praticata principalmente dalle donne delle quali mette in risalto la sensualità e la femminilità. La danza del ventre è indirizzata a tutte le donne perchè si adatta perfettamente al corpo femminile e ci si può permettere di avere qualche chilo in più perchè ciò che maggiormente colpisce sono la sinuosità e la sensualità dei movimenti del corpo. Nonostante sia meno diffusa ne esiste anche una variante praticata dagli uomini.

Ambientazione e accessori.

Tra le caratteristiche e peculiarità della danza del ventre oltre alla particolarità dei movimenti contano anche gli accessori come veli, ma anche scialli, spade o bastoni e l’ambientazione che di solito è di stile orientaleggiante con candelabri, cuscini etc.. e naturalmente la musica.

Non solo sensualità,  ma anche disciplina sportiva, pratica rilassante e divertente.

Conosciuta più che altro, sopratutto da noi occidentali come arte, riservata a donne di origini orientali o ballerine professioniste, la danza del ventre sta diventando sempre più una disciplina sportiva praticata anche dalle donne comuni, al contrario di quanto si possa pensare, infatti questa pratica non serve solo a mettere in risalto la sensualità delle donne, ma ha diversi benefici sulla salute sia fisica che mentale, oltre ad essere un ottimo metodo per rilassarsi e divertirsi.

I benefici fisici della danza del ventre:

  • La danza del ventre è un vero e proprio esercizio fisico che apporta numerosi benefici se i movimenti sono eseguiti correttamente.
  • Le zone più allenate sono i fianchi ed il ventre ed i movimenti richiamano apertamente quelli della fecondazione influendo positivamente sul completo apparato riproduttivo femminile.
  • La rotazione ritmica continua dei fianchi, la torsione del tronco e l’oscillazione dell’addome, inoltre rilassano il bacino e gli organi interni dei quali migliora la circolazione, la dorsale diventa più robusta e si mantiene molto elastica, infatti è una pratica molto consigliata per la cura delle scoliosi, delle lordosi e dei dolori lombari.
  • Il transito intestinale migliora decisamente ed i dolori mestruali si attenuano ed anche i dolori cervicali diminuiscono.
  • Il dimagrimento non è un aspetto da sottovalutare, un allenamento regolare infatti, permette ai fianchi di assottigliarsi notevolmente e di rinforzare le gambe.
  • La pratica della danza del ventre aiuta a potenziare e rassodare persino la muscolatura dei piedi, ma soprattutto di polpacci e cosce, favorisce il tono muscolare dei pettorali contribuendo a sostenere il seno ed irrobustisce spalle e braccia, per tutto ciò è consigliata anche in gravidanza, inoltre i dolci movimenti del bacino ricordano molto gli esercizi preparatori al parto e possono quindi risultare molto utili alle future mamme.
  • In più migliora anche l’agilità delle articolazioni ritardando l’osteoporosi.

I benefici psicologici:

  • Da non sottovalutare anche i benefici psicologici, grazie ai movimenti si acquisisce più sicurezza in sè stesse ed è possibile esprimere i sentimenti che si provano in quel momento poichè non esiste nessuna coreografia.
  • Le emozioni trasmesse sono quasi sempre positive visto che la musica orientale che accompagna questa danza trasmette di sua natura serenità, gioia di vivere e senso di fiducia, tutto ciò che serve anche per rilasciare le tensioni accomunate nella vita di tutti i giorni.
  • Il vantaggio psicologico maggiore sarà soprattutto per coloro che hanno problemi con il proprio corpo, ad esempio per le donne che soffrono di disturbi alimentari o che hanno subito una violenza fisica è un modo per riappropriarsi della propria fisicità non solo accettandola ma iniziando proprio ad amarla.
  • Inoltre essendo corsi che spesso si realizzano tra donne si inizia a sviluppare un forte senso di coesione l’una con l’altra creando un gruppo molto forte ed unito.
  • La musica e la danza orientale permettono che si sviluppi molto anche la creatività ed è da considerare una vera e propria forma di espressione artistica.
  • In pratica la danza del ventre è un ottimo esercizio per raggiungere l’ equilibrio psicofisico e per prendere coscienza della propria femminilità.

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Danza del ventre benefici"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...