Taglio capelli viso triangolare

Prima di scegliere il taglio di capelli adatto a chi ha il viso triangolare è bene sottolineare che, esattamente come per il trucco, anche per la scelta dell’acconciatura bisogna distinguere tra viso triangolare con base verso l’alto, e viso triangolare con base verso il basso. In entrambe i casi comunque si tratta di visi abbastanza irregolari per cui la scelta del taglio diventa quanto mai importante per cercare di rendere più armonico il volto.

Come scegliere il taglio dei capelli per un viso triangolare.

Scegliere un taglio solo perché alla moda, senza valutare la sua compatibilità con forma del viso, natura dei capelli, stile del soggetto, etc.. può avere effetti, estetici, anche disastrosi.

I capelli sono senza dubbio una delle componenti più importanti di un look curato ed alla moda, ma sono anche una delle più difficili da gestire, infatti mentre vestiti, accessori e trucco possono essere cambiati o modificati in ogni momento, le scelta fatte sui capelli vincolano per un periodo di tempo maggiore, ecco perché si può osare quando si compra una borsetta, ma quando si decide di rinnovare o semplicemente giocare con il look dei capelli è sempre meglio usare un minimo di razionalità e buon senso e tenere quanto meno presente la forma del viso, e la natura dei propri capelli.

Altra componente importante che spesso nell’enfasi della novità viene sottovalutata, è la praticità del taglio, infatti sarebbe opportuno valutare con attenzione il tempo che si può dedicare quotidianamente alla realizzazione della messa in piega, e scegliere un taglio che sia facilmente gestibile anche da casa.

Viso triangolare con base verso l’alto.

La parte più evidente di questo tipo di viso è la fronte che è alta ed ampia, gli zigomi sono di solito leggermente pronunciati, mentre il mento è tendenzialmente molto stretto.

Ecco dei consigli per cercare di equilibrare il viso con il taglio di capelli:

Lunghezza: media, l’ideale è un caschetto o un taglio che incornici interamente il volto, ma che sia più morbido all’altezza del mento, magari con delle scalature.

Forma: per contrastare la forma del viso largo su e stretto giù l’ideale sarebbe portare capelli lisci all’attaccatura che creano però poi onde e ricci dall’altezza degli zigomi in giù.

Frangia: la frangia può essere utile per smorzare l’ampiezza della fronte, meglio se leggera e vaporosa.

Viso triangolare con base verso il basso.

Al contrario del precedente questo viso è caratterizzato da una fronte molto stretta, zona degli zigomi leggermente più pronunciata e mento molto evidente. Per rendere più armonico questo tipo di viso quindi:

Lunghezza: meglio tagli corti o molto corti, che diano rilevanza alla zona della fronte.

Forma: visto che l’obbiettivo è quello di far apparire più importante la zona della fronte onde e ricci sono l’ideale perché danno volume; se si hanno i capelli molto lisci meglio portarli molto corti giocando sulle scalature per dare un effetto spettinato e voluminoso.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Potremmo fornire i dati ad istituti di analisi e ai social media. (Maggiori Informazioni) Se prosegui accetti tale utilizzo.