Agopuntura cervicale: benefici e controindicazioni.

L’agopuntura cervicale è una tecnica di medicina cinese molto utile nel trattamento di questa fastidiosa patologia. Nella guida scopriremo come funziona questa medicina alternativa, i benefici e le eventuali controindicazioni.

Agopuntura cervicale: benefici e controindicazioni

    Indice Articolo:

  1. Cos'è?
  2. Come si fa?
  3. Benefici
  4. Controindicazioni
  5. Approfondimenti

Cos’è l’agopuntura cervicale?

L’Agopuntura cervicale è un trattamento di medicina cinese che interviene sul cosiddetto dolore alla cervicale, definito con termini medici cervicalgia. Essa va, infatti, ad agire selettivamente laddove risiede l’infiammazione eliminando direttamente il dolore. Il trattamento, inoltre, è utile per diminuire le recidive.

L’artrosi cervicale ha infatti un decorso progressivo recidivante e lento che, spesso, induce il paziente a sottovalutare l’importanza di cure assidue. Dopo il manifestarsi dell’attacco, il dolore scompare e il paziente spesso evita di sottoporsi ad un nuovo ciclo di terapie fino al manifestarsi di un nuovo attacco.

L’agopuntura, invece, consente proprio di prevenire il processo recidivante, oltre che funzionare molto bene durante la fasi acute, grazie agli effetti miorilassanti e antinfiammatori.

Ma in cosa consiste la cervicalgia?

La cervicale si manifesta con un persistente dolore al collo accompagnato spesso da altri sintomi come: cefalea, fitte dietro l’occhio, formicolio e ipostenia, limitazioni delle facoltà mnemoniche e di concentrazione, dolori al braccio ecc.. Il dolore cervicale a livello delle prime vertebre, detta cervicale C1 e C2 presenta sintomi collaterali come nausea e vertigini. Questa fastidiosa patologia si manifesta in maniera piuttosto visibile con delle contratture dei muscoli del collo e delle spalle, in particolare del trapezio e dello splenio. Questo tipo di sintomatologia è curabile con le pratiche dell’agopuntura. La patologia si manifesta con più frequenza negli anziani e nelle donne, in quanto può essere connessa alle forme artritiche della colonna vertebrale: in questi casi, infatti, viene definita artrosi cervicale. I dolori dell’artrosi cervicale sono spesso più acuti durante gli sbalzi di temperatura, e in particolare quando si verificano i cosiddetti colpi di freddo: in quei casi, però, il dolore tende a scomparire in qualche giorno.

Puoi approfondire come curare la cervicale con i rimedi naturali.

Curiosi di sapere come agisce l’agopuntura cervicale? Leggete il prossimo paragrafo!

Come si fa l’agopuntura per la cervicalgia?

L’agopuntura sfrutta le reazioni chimiche prodotte dalle cellule del nostro organismo e l’energia elettrica che tali reazioni sviluppano. L’energia così prodotta viene trasmessa di cellula in cellula concentrandosi particolarmente in alcuni punti.

Secondo la medicina cinese, stimolando con piccoli aghi, questi punti si possono correggere gli squilibri di flusso elettrico prodotti dalle strutture malate. Il dolore è la manifestazione di questa interruzione e quindi, ripristinando il corretto equilibrio elettrico viene eliminato il dolore.

Secondo tale medicina alternativa esistono 12 canali principali (meridiani), che corrispondono a 12 organi, che si diramano lungo il corpo ed attraverso i quali viaggia il l’energia vitale. Durante la malattia, l’agopunturista sceglie il punto di agopuntura in cui è presente il blocco e interviene inserendo piccoli aghi sotto la pelle che vengono manipolati manualmente o con stimolazione elettrica.In caso di cervicale, i punti di agopuntura sono situati lungo il meridiano dell’intestino tenue.

Il medico effettua prima una palpazione dei polsi che serve per poter stabilire la diagnosi ed individuare successivamente i punti del corpo in cui procedere all’applicazione degli aghi. Tutti gli aghi sono perfettamente garantiti e monouso.

Solitamente un trattamento completo prevede una decina di sedute della durata di circa 20 minuti ciascuna.

Le prime sedute vanno effettuate con una pausa tra l’una e l’altra di 2 0 3 giorni, le successive invece possono essere effettuate con cadenza settimanale.

Benefici dell’agopuntura per i dolori cervicali.

Secondo la medicina cinese, l’inserimento degli aghi lungo i meridiani energetici consente di avere molti effetti benefici per la cervicale:

  • effetto analgesico, ovvero la riduzione del dolore in quanto stimola la produzione di endorfine ed inoltre riduce l’intensità degli stimoli nocicettivi che sono quelli che provocano il dolore;
  • effetto miorilassante, ovvero il rilassamento di spasmi muscolari;
  • effetto antinfiammatorio, grazie all’azione che esercita sulle prostaglandine, che sono i mediatori dell’infiammazione;
  • effetto immunostimolante, infatti, dopo varie sedute aumenta il numero di globuli bianchi;
  • effetto sedativo, infatti da un elettroencefalogramma si evidenzia una maggior ampiezza delle onde alfa che sono tipiche del sonno.

L’agopuntura ha controindicazioni ed effetti collaterali?

L’ agopuntura è una tecnica priva di effetti collaterali. Durante le prime sedute potrebbe verificarsi un aumento dell’intensità del dolore, ma è un effetto collaterale del tutto normale che scompare durante il prosieguo del trattamento.

Tuttavia, vi sono sempre alcuni rischi legati ad errori di tecnica o scarsa preparazione degli agopuntore quali:

  • trasmissione di infezioni dovuta a scarsa igiene e sterilità nella tecnica;
  • rottura di aghi dovuti all’inesperienza;
  • lesioni ad organi importanti dovuti a scarsa conoscenza dell’anatomia da parte dell’operatore.

Per ragioni di sicurezza l’agopuntura deve essere evitata:

  • in gravidanza, perchè potrebbe indurre contrazioni uterine e quindi travaglio o aborto;
  • in presenza di disordini della coagulazione come l’emofilia, perchè essi aumentano il rischio di perdita di sangue durante l’inserimento degli aghi.

Supervisione: Maria Grazia Cariello - Collaboratori: Dott.sa Francesca Vassallo

COMMENTI


INDICE
Condividi su Facebook
"Agopuntura cervicale: benefici e controindicazioni"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...