Allenamento per bicipiti enormi

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sui Consulenti Scientifici

Un allenamento per avere bicipiti enormi più che al tipo di esercizi che si eseguono e strettamente legato alla frequenza ed all’intensità delle diverse sessioni di allenamento.

Ad ogni modo chi ha come obbiettivo quello di ingrossare i muscoli dei bicipiti deve comunque rispettare un programma di allenamento graduale che consiste cioè nel partire con esercizi per i bicipiti facili, facendo attenzione prima di tutto alla corretta esecuzione del movimento per poi passare ad aumentare il peso.

Programma di allenamento per bicipiti grandi.

Il programma di allenamento per avere bicipiti enormi può essere ampliato, aggiungendo varianti a quelli che sono i classici esercizi per i bicipiti; al riguardo, particolarmente efficaci sono senza dubbio i bicipiti concentrati, esercizi che vanno eseguiti con l’ausilio di pesi e di una panca (o di una sedia).

Bicipiti concentrati.

La posizione di partenza consiste nello stare seduti con le gambe divaricate e la schiena leggermente flessa in modo da posizionare il gomito del braccio destro sull’interno della coscia destra, più o meno all’altezza del ginocchio, impugnando il peso con il palmo della mano rivolto verso l’alto.

Da questa posizione sollevare lentamente l’avambraccio fino a portare il peso all’altezza del mento e dopo aver mantenuto la posizione per qualche secondo tornare alla posizione di partenza. Durante l’esecuzione è utile inspirare mentre si solleva il braccio ed espirare mentre lo si rilascia, ad ogni modo è estremamente importante non sforzare la schiena e ed eseguire i movimenti lentamente ed in modo fluido evitando improvvisi scatti, cercando soprattutto di non staccare mai il braccio dalla gamba.Dopo aver eseguito il numero di ripetizioni programmate eseguire l’esercizio dall’altro lato.

Sollevamenti alla sbarra.

Un altro ottimo esercizio per avere bicipiti enormi, che in realtà coinvolge molti muscoli del tronco oltre a quelli delle braccia, sono i sollevamenti alla sbarra. Questo esercizio è particolarmente indicato per coloro che sono già allenati in quanto al posto di pesi e bilancieri viene usato il proprio corpo. Naturalmente per eseguire quest’esercizio è necessaria la sbarra, motivo per cui può essere eseguito da coloro che frequentano una palestra o che hanno una casa molto attrezzata.

Per eseguire l’esercizio è necessario impugnare la sbarra con i palmi delle mani rivolti verso il corpo e da questa posizione sollevare il proprio corpo da terra flettendo le braccia, e dopo aver mantenuto la posizione per qualche secondo, riportarlo verso il basso distendendo le braccia e ripetere il sollevamento. Naturalmente va ripetuto che quest’esercizio è adatto ai solo soggetti particolarmente allenati; lo sforzo che si richiede per sollevare da terra il proprio corpo è infatti piuttosto impegnativo. Durante l'esecuzione dell'esercizio è di fondamentale importanza mantenere stabile la schiena ed il resto del corpo, eseguendo movimenti lenti e fluidi per evitare di procurarsi strappi o stiramenti, motivo per cui può essere consigliabile inserire questo esercizio solo nella fase finale del percorso di allenamento per i bicipiti enormi.

Informazioni Sugli Autori:

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sui Consulenti Scientifici

BLOG WORKOUT SHIRT APP
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy.