Trucco occhi castani.

Trucco occhi castani

Segue una guida informativa sulla scelta del colore del trucco in presenza di occhi castani.

Occhi castani e colore del trucco.

Quando si truccano gli occhi castani la scelta dei colori è più che mai determinante, infatti gli occhi nocciola più di altri vengono influenzati dalla tonalità di ombretto che si applica, ed in particolare:

  • se si utilizzano colori scuri, come il grigio o il nero l’occhio apparirà più scuro,
  • se si usano colori chiari come il rosa, il viola chiaro etc.. l’occhio sembrerà più chiaro,
  • tinte come il bronzo e il rame tenderanno a mettere in risalto la componente verdastra degli occhi castani

che, come intuibile da queste poche righe, possono essere considerati quasi cangianti.

Tonalità decise e calde, che tengono conto non solo degli occhi.

La scelta delle tonalità da usare naturalmente va fatta anche in relazione a tutta una serie di altri fattori come il colore di capelli, la tonalità di carnagione, e va inserita in un progetto complessivo di trucco del viso, ma in linea di massima si può dire che chi ha gli occhi castani può dare libero sfogo alla fantasia nella scelta del tipo di trucco da utilizzare, purchè si prediligano sempre tonalità decise e calde, infatti toni poco definiti rischierebbero di rendere lo sguardo meno vivo e brillante, e si rispettino le regole tecniche per eseguire un trucco occhi perfetto.

I colori compatibili con gli occhi castani.

Sebbene la gamma di scelta sia molto ampia, tra i colori più adatti per gli occhi castani vi sono senza dubbio il verde in tutte le sue tonalità da quello militare al grigio-verde, il grigio, il grigio blu, il marrone, il bronzo, il dorato, il beige, il rosa e perfino l’arancione, purchè sempre in tonalità calde ed intense.

Per occhi profondi e uno sguardo affascinante.

Per rendere gli occhi più profondi l’ideale è scegliere due tonalità che leghino bene tra loro, quasi a gradazione, come bronzo e dorato, rosa e violetto, ed applicare la tonalità più scura sulla parte morbida della palpebra e quella più chiara sulla zona sotto l’arcata sopraccigliare, per ottenere un effetto valorizzante però è importante applicare l’ombretto in modo leggero e fare molto attenzione alle sfumature.

Naturalmente per rendere lo sguardo davvero profondo ed affascinante oltre all’ombretto bisogna sempre applicare un po’ di matita, meglio se scura marrone o grigia, sulla linea della palpebra superiore e volendo anche su quella inferiore, e naturalmente un buon mascara che allunghi le ciglia.




Torna su
Condividi su Facebook
"Trucco occhi castani"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.