Sciatica rimedi naturali.

La sciatica o sciatalgia è una sensazione di dolore intenso alla gamba, in genere percepita da un solo lato del corpo, causata dall'irritazione o dalla compressione del nervo ischiatico, un nervo che corre dalla parte posteriore della natica fino alla parte posteriore della gamba bassa.

Sciatica rimedi naturali

Come si manifesta la sciatica: i sintomi.

Oltre al dolore, che può variare da un malessere intermittente, tipo fitte, ad un dolore continuo, si può avere difficoltà a muovere o controllare la gamba in particolare nel fare determinati movimenti. La sciatica è un male comune a molte persone e in genere si presenta tra i 30 e i 50 anni ed è rara tra le persone più giovani.

Le cause.

La causa principale della sciatica come già accennato, è appunto la compressione del nervo sciatico, che può essere provocata da diversi fattori.

Può essere provocata ad esempio da abitudini posturali sbagliate (stare troppo tempo seduti in sedie rigide, dormire nella posizione fetale) o dal fare stretching in modo insufficiente dopo l’attività fisica o al contrario dal fare poco esercizio. A seconda della causa il dolore può essere passeggero o duraturo. Sopratutto se il presentarsi del fastidio è ricorrente è sempre consigliabile chiedere il parere di un medico, in ogni caso comunque è possibile cercare di arginare il fenomeno o integrare la terapia medica con dei rimedi naturali.

I rimedi naturali per contrastare la sciatica.

Vediamo di seguito alcuni dei rimedi naturali più efficaci :

Il sale.

Cosa occorre:

  • 1 chilo di sale grosso,
  • una padella,
  • un asciugamano.

Preparazione:

  • Scaldare il sale nella padella, una volta che si sarà fatto abbastanza caldo, ma non bollente, versatelo su un asciugamano e richiudetelo come se fosse un sacchetto.
  • Sdraiatevi a pancia in giù e ponete l'asciugamano sulla parte che vi fa male, tenendolo il più a lungo possibile, almeno un'oretta. Potete ripete l'operazione più volte al giorno.

Questo metodo elimina il dolore maggiore e non comporta elevati costi, d'altronde il sale si può riciclare più volte.

La crusca.

Un'alternativa al rimedio precedente, può essere quella di sostituire al sale due manciate di crusca tritata e mescolarla con l'acqua finché non si ottiene un impasto omogeneo da riscaldare a fuoco basso per circa dieci minuti, per poi versarlo in una pezza e applicarlo sulla zona interessata.

Camomilla e zenzero.

Un vecchio rimedio che sembra funzionare senza effetti collaterali è un unguento naturale che si può preparare in casa con ingredienti facilmente reperibili in erboristeria.

Cosa occorre:

  • Olio di sesamo,
  • Fiori di camomilla secchi,
  • Zenzero grattugiato.

Preparazione:

Mescolare i fiori di camomilla secchi e lo zenzero grattugiato nell’olio di sesamo. Applicare l'unguento sulla zona dolorante effettuando leggeri massaggi e coprire poi la parte con un panno di lana caldo.

Luppolo e valeriana.

Preparare un infuso con 15 gocce di luppolo e 15 di valeriana, pianta che aiuta a conciliare il sonno e filtrare. Assumere la tisana prima di andare a dormire.

Ci sono comunque tantissimi altre erbe naturali che si possono utilizzare a seconda del tipo di disturbo:

  • Se il disturbo è causato da una caduta possiamo utilizzare applicazioni locali a base di arnica, una pianta che si trova sulle Alpi e sugli Appennini e che possiede proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche, oppure l’olio di noce moscata da applicare sul nervo con lieve frizioni e lo zenzero, che ha la funzione di riscaldare la parte dolorante e calmare l''infiammazione.
  • Per calmare l’infiammazione possiamo assumere 40 gocce di bacche di ribes al giorno, lontano dai pasti. Oppure prendere due compresse di arpago o artiglio del diavolo dopo i pasti. Quest'ultimo può essere sostituito anche dal salice bianco oppure dal verbasco (particolarmente indicato se la sciatica compare in seguito ad una malattia virale).
  • Per combattere il dolore possiamo utilizzare anche erbe calmanti come la camomilla.
  • Se i sintomi peggiorano si può ricorrere ad un infuso di menta piperita.

Gli esercizi per prevenire i diversi tipi di mal di schiena

Consigli utili

  • Quando avete dolori al nervo sciatico, contrariamente a quanto si crede, non state troppo a letto, ma cercate di muovervi il più possibile durante tutta la giornata.
  • Tenete la parte che vi fa male coperta con delle calze di lana.
  • Evitate movimenti improvvisi, di portare pesi ed evitate posture scorrette.
  • Se il dolore non è eccessivo, passerà con un po' di riposo e qualche massaggio con una crema all'arnica o al ginepro.
  • Se i sintomi, al contrario, sono particolarmente acuti è necessario consultare il medico. Accertarsi che l’assunzione di erbe non interferisca con l’uso di altri farmaci.
  • Oltre ai rimedi naturali, bisogna comunque fare attenzione ai chili di troppo che gravano sulla colonna vertebrale. Per questo motivo è molto importante praticare un’attività fisica costante, che non solo protegge dai malori, ma corregga anche la postura e rinforza i muscoli della schiena. Importanti anche lo stretching e le cure naturali come agopuntura e shiatzu. Qualsiasi rimedio per combattere la sciatica, infatti, deve essere accompagnato generalmente da una terapia fisica e da esercizi di stiramento.

Supervisione:

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Sciatica rimedi naturali"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...