Rassodare la pelle.

Rassodare la pelle

Rassodare la pelle è uno degli obiettivi non solo di quelli che sono un po’ in là con gli anni, ma anche di tutti coloro che hanno avuto una importante e veloce perdita di peso e quindi si trovano ad avere degli accumuli di pelle flaccida soprattutto in alcune zone particolarmente delicate, come gli addome, glutei, cosce e braccia.

E' possibile rassodare la pelle? Se si, come?

Per quanto possa essere crudele purtroppo è necessario dare una brutta notizia a tutte le persone che tra i propri desideri hanno quello di rassodare la pelle, ovvero che non esistono particolari strategie o rimedi miracolosi per questo obiettivo; questo processo richiede impegno e tempi anche abbastanza lunghi, che sono quelli fisiologici dell’organismo, infatti è praticamente impossibile per noi andare ad agire direttamente su questo processo, mentre possiamo cercare di intervenirvi indirettamente,  rassodando e tonificando i muscoli.

Questa breve premessa ci porta inevitabilmente a dover fare una distinzione tra coloro che ancora devono affrontare il processo di dimagrimento e possono quindi mettere in pratica tutte le strategie preventive per cercare di rassodare i muscoli e quindi anche la pelle e quelli che invece essendo già dimagriti possono solo usare dei palliativi ma devono soprattutto avere pazienza e aspettare.

Da queste considerazioni si deduce naturalmente che, se da un lato è  possibile cercare di intervenire e rassodare la pelle in alcune zone del corpo come braccia, glutei, addome etc.. ovvero tutte quelle in cui vi è un tessuto muscolare, è molto più difficile invece intervenire su alcune zone del viso, collo, decolté, seno e tutte le altre zone in cui con il passare degli anni la pelle tende a rilassarsi ma non vi è un tessuto muscolare su cui andare a lavorare.

A questo punto è possibile illustrare alcuni consigli, utili per cercare di rassodare la pelle che possono aiutare chi deve perdere peso a mantenere soda la pelle durante tutto il processo di dimagrimento, e chi invece ha già raggiunto i suoi obbiettivi in termini di peso ad accelerare un po’ il processo fisiologico di riassorbimento e quindi rassodamento della pelle in eccesso.

Consigli Alimentari.

Seguire una dieta il più possibile sana ed equilibrata è molto importante per lo stato di salute generale dell’organismo e quindi anche di quello della pelle, è risaputo infatti che qualsiasi tipo di carenza alimentare può avere degli effetti anche sull’estetica condizionando lo stato di pelle, unghie, capelli etc… Se l’obbiettivo è quello di rassodare la pelle comunque sarebbe importante seguire un alimentazione ricca di proteine, (carne, pesce, uova, legumi, etc…) molto importanti per la formazione e quindi la tonificazione dei muscoli. Altrettanto importante è l’assunzione di vitamine ed in particolare della C e della E che favoriscono la sintesi del collagene, ecco perché non dovrebbero mai mancare frutta e verdura nella dieta quotidiana.

Sport, fitness ed esercizi muscolari.

Non vi è un’ attività sportiva particolarmente consigliata per rassodare la pelle, qualsiasi tipo di movimento che stimoli la circolazione ed il lavoro muscolare può avere effetti positivi, anche se più che lavori aerobici come la corsa, l’aerobica, etc… sarebbero da preferire attività di tipo anaerobico mirate al rassodamento ed alla bonificazione muscolare come ad esempio il life pump o il lavoro in sala attrezzi per chi sceglie di frequentare una palestra o esercizi specifici per rassodare braccia, gambe, glutei, addome, seno, etc.. per chi sceglie di allenarsi a casa.

Prodotti e trattamenti.

L’utilizzo dei cosmetici ed il ricorso ad alcuni tipi di trattamenti può essere importante per cercare di attenuare alcuni inestetismi legati proprio al dimagrimento come ad esempio le smagliature. Naturalmente va sottolineato che anche in questo caso sono garantiti risultati molto più sicuri se si usano prodotti e trattamenti come prevenzione piuttosto che come rimedio. Tra i prodotti cosmetici più efficaci vi sono quelli che contengono sostanze che favoriscono il mantenimento dell’idratazione dell’epidermide come ad esempio quelle a base di collagene, ed elastina, altrettanto utili sono i prodotti che contengono l’acido retinoico ed alfaidrossiacidi sostanze in grado di favorire non solo la rimozione delle cellule morte ma anche la nascita di nuove. Sopratutto se abbinati a trattamenti come i massaggi, che sono molto utili per stimolare la microcircolazione, questi cosmetici possono davvero aiutare ad accelerare il processo di rassodamento della pelle, sempre che siano associati ad una dieta sana ed alla pratica regolare di un attività sportiva.




Torna su
Condividi su Facebook
"Rassodare la pelle"

Diventa Fan