Pilates e mal di schiena.

In questa guida verrà illustrato quanto e come il metodo pilates possa migliorare i problemi di mal di schiena che interessano un numero, purtroppo, sempre più importante di persone.

Pilates e mal di schiena

Cos’è il metodo pilates.

Il pilates è un tipo di allenamento che punta tutto sullo sviluppo della forza, della flessibilità muscolare e sulla esecuzione corretta di qualsiasi movimento, la particolarità infatti è il ritmo piuttosto lento con cui si eseguono tutti i movimenti grazie al quale si ha la possibilità di concentrarsi e seguire il proprio corpo molto meglio che durante una lezione di aerobica o corpo libero.

Il pilates, oltre a rafforzare la muscolatura generale del corpo, tende a coordinare la colonna vertebrale e a creare un giusto equilibrio tra corpo e mente; gli obiettivi principali di questo tipo di allenamento sono:

  • Concentrazione. Porre molta attenzione ad ogni movimento che si compie.
  • Controllo.  Non solo dell’esercizio che si sta compiendo ma, contemporaneamente della propria postura di schiena, testa, bacino ecc.
  • Stabilizzazione del baricentro. Rafforzamento del centro del corpo.
  • Fluidità dei movimenti. Ottenere armonia tra i vari movimenti che si compiono.
  • Precisione. Effettuare tutti i movimenti con una certa precisione in modo da tenere ben bilanciato il tono muscolare.
  • Respirazione. Coordinare con il tutto un giusto ritmo respiratorio.

Rapporto tra mal di schiena e pilates.

Lo stretto rapporto che esiste tra pilates e mal di schiena è deducibile anche da ciò che diceva lo stesso fondatore di questo metodo, Joseph Pilates, che definiva “cintura di forza” la zona tra la parte in basso alla cassa toracica e il bacino; in questa zona vi sono diversi muscoli tra cui i gran dorsali e i quadrati dei lombi, che sono spesso i muscoli, che, se infiammati, provocano forti mal di schiena. Il lavoro dell’allenamento pilates si concentra in maniera particolare su questa zona. Controllando e agendo in maniera corretta su questa zona si cerca, infatti, di stabilizzare il baricentro corporeo, in modo da assumere una corretta postura, e quindi  non sottoporre a sforzi eccessivi e scorretti la muscolatura della cosiddetta “cintura di forza”.

L’allenamento Pilates per risolvere il mal di schiena.

Sempre più persone, sia giovani che adulti scelgono di risolvere i propri problemi di mal di schiena intervenendo con un corretto allenamento pilates, ecco qualche consiglio su come scegliere il programma da seguire:

  • Rivolgersi a palestre o centri specializzati con insegnanti e/o esperti ben professionalizzati da un punto di vista sia della disciplina pilates che delle conoscenze mediche necessarie per portare avanti un determinato tipo di cura o di prevenzione al mal di schiena.
  • Accertarsi che chi si prende cura del nostro allenamento, abbia creato un programma apposito per il nostro problema alla schiena nel rispetto delle nostre caratteristiche.
  • Assicurarsi che il centro scelto si faccia carico di consulti o interventi di medici specializzati qualora fosse necessario.
  • Tenere presente che gli allenamenti pilates non hanno grande utilità se non durano almeno un anno e non siano costanti nel tempo.

Attenzione al tipo di mal di schiena: il pilates non è adatto a qualsiasi tipologia di mal di schiena, ma solo a quelli di tipo lombare. E' ottimo quando si soffre di dolori alla parte bassa della schiena, dal bacino ai muscoli lombari, e non è indicato, invece, per dolori alle spalle, alla parte centrale della colonna vertebrale o dolori cervicali.

Esercizi di Pilates utili al mal di schiena.

Tra gli esercizi  di pilates per la cura del mal di schiena, più indicati e conosciuti, troviamo:

  • Short Spine. Un esercizio che si effettua in posizione diagonale con attrezzi in ferro ben saldi, aiuta a rafforzare la spina dorsale e gli addominali.
  • Long Spine. Un esercizio che si effettua con attrezzi elastici, molto impegnativo, che aiuta a migliorare la postura.

E’ bene essere sempre monitorati da un esperto quando si fanno esercizi di pilates per il mal di schiena.

Consigli, informazioni e curiosità.

Per chi fosse estremamente interessato a curare o prevenire i propri problemi di mal di schiena attraverso il metodo pilates, esiste un libro scritto dall’autrice Anna Selby, intitolato Pilates per il mal di schiena, che fornisce informazioni e consigli sul tipo di allenamento e con qualche suggerimento relativo ad esercizi da fare a casa per poter ottenere qualche giovamento per il nostro mal di schiena.

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Pilates e mal di schiena"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...