Perchè gli zuccheri creano dipendenza? Effetti e pericoli per la salute.

Perchè gli zuccheri creano dipendenza? Quali sono gli effetti dei carboidrati su cervello? Quali sono i possibili pericoli per la salute? Perchè l'industria alimentare ne usa sempre di più? Ecco alcune delle domande a cui proviamo a rispondere in modo semplice e veloce...

Perchè gli zuccheri creano dipendenza? Effetti e pericoli per la salute

Pensa ad una fetta di torta al cioccolato, ad un gustoso gelato, a morbide e dolci caramelle...

Hai un desiderio irrefrenabile di qualcosa di dolce? Perchè i cibi ricchi di zucchero sono così irresistibili? Perchè fin da bambini ne siamo istintivamente ghiotti?

Più che di zuccheri sarebbe corretto parlare di carboidrati, una categoria di molecole di cui fanno parte glucosio, lattosio, fruttosio, saccarosio, e così via…

Inconsapevolmente associamo gli zuccheri solo ai dolci.. ma non è così. 

Sono contenuti nel ketchup, nello yogurt, nelle bevande gassate ed in una infinità di altri alimenti… basta provare a leggere le etichette dei prodotti confezionati.

Gli zuccheri sono importante per vivere dato che forniscono energia a tutti gli organi del corpo ma quali effetti hanno sul cervello? E perchè l’industria alimentare ne aggiunge sempre più ai prodotti in commercio?

Quando un cibo ricco di zuccheri entra nella nostra bocca le papille gustative inviano un forte segnale alla corteccia cerebrale che attiva il cosiddetto “Sistema di ricompensa”

Ovvero una serie di impulsi e reazioni chimiche che generano una sensazione di piacere.

la principale sostanza responsabile di tale benessere è la dopamina.

Droghe , nicotina, alcool, sono tutte sostanze che innalzano i livelli di dopamina.  Il nostro organismo prova benessere e ne vuole sempre di più.

E così che nascono le dipendenze.

Anche lo zucchero provoca rilascio di dopamina

Normalmente il nostro cervello è progettato per essere stimolato dai sapori nuovi e diversi.
Se si mangia quindi per lungo periodo lo stesso cibo la “ricompensa di dopamina” di ogni pasto tende a diminuire.

Funzioniamo in questo modo , perché una alimentazione varia ci aiuta a garantire all’organismo tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Ma nel caso dei cibi ricchi di zuccheri il processo è diverso.

Se ne mangiamo troppi, la risposta della dopamina non diminuisce e di conseguenza non diminuisce la sensazione di benessere.

Da questo punto di vista possiamo dire che gli zuccheri si comportano come una droga. Più zuccheri mangiamo… più ne vogliamo.

Ecco perchè vengono così tanto utilizzati nei prodotti confezionati dove maggere è il consumo maggiori i guadagni.

La scienza però ci dice che assumere troppi zuccheri, in particolare quelli raffinati, fa male alla salute:

  • Troppi zuccheri possono danneggiare la memoria.
  • Creare problemi al fegato.
  • Aumentare il rischio di malattie cardiache.
  • Provocare obesità e diabete.

solo per citarne alcuni…
Quindi è importante limitare il consumo di zuccheri per non cade in questa dipendenza scegliendo gli alimenti giusti.

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Perchè gli zuccheri creano dipendenza? Effetti e pericoli per la salute"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...