Morso di Ragno: sintomi, cura e rimedi

Il morso di ragno, è un evento piuttosto comune e solitamente relativo a piccoli ragni “domestici” la cui puntura provoca al massimo una reazione locale nella zona del morso. Esistono però dei ragni il cui morso può essere letale o causare grave sintomatologia. In questi casi è necessario recarsi immediatamente al pronto soccorso. In tutti gli altri casi la sintomatologia può essere trattata con pomate al cortisone, oppure con rimedi naturali. Approfondiamo.

    Indice Articolo:
  1. Caratteristiche
  2. Sintomi
  3. Terapie

Morso di ragno: caratteristiche.

Il morso di ragno è un evento abbastanza comune che può essere anche molto fastidioso. Generalmente però oltre il fastidio la puntura del ragno comune non causa particolari problemi, se non sintomi localizzati che tendono a scomparire con rimedi naturali e farmaci da banco. Soltanto l'1% delle specie di ragno esistenti al mondo (circa 200 su oltre 42000 specie esistenti) provocano sintomi mortali ed in Italia appartengono a 4 diverse specie (tarantola, malmignatta, ragno violino e vedova nera). Se si viene punti da uno di questi ragni è necessario recarsi immediatamente al pronto soccorso perchè se si perde tempo il soggetto colpito può morire nel giro di poche ore. La puntura di ragno si presenta solitamente con due piccoli forellini ravvicinati, che rappresentano i segni dei denti.

I sintomi dei morsi pericolosi: le tipologie di veleno.

Qualora si venga morsi da uno dei ragni considerati pericolosi per la salute dell'uomo i sintomi sono legati al tipo di tossina che il ragno rilascia.

Solitamente il veleno agisce in 30 - 60 minuti ma alcuni dei sintomi possono manifestarsi dopo 12 - 36 ore dalla puntura.

Abbiamo due tipologie di veleno pericoloso per l'uomo:

Un riferimento particolare merita la tarantola il cui veleno non è delle tipologie sopra indicato ma può provocare comunque effetti gravi e letali se il soggetto risulta allergico al veleno. Si manifesta quindi, nei soggetti predisposti, uno shock anafilattico molto grave che necessita di assistenza medica immediata.

I sintomi dei morsi dei ragni innocui.

Nel 99% dei casi i ragni che pungono sono ragni domestici ed innocui e non provocano effetti gravi o sistemici.

I sintomi che si manifestano quindi sono per lo più localizzati nella zona del morso come ad esempio:

Raramente si manifestano sintomi sistemici quali nausea, vomito, tachicardia, e quando si manifestano possono essere causati o da una reazione allergica al veleno o dallo spavento per l'essere stati punti.

Rimedi e terapie: dipendono dal tipo di ragno!

Per trattare in modo efficace il morso di ragno bisogna intanto sapere da quale ragno si è stati punti, cioè se è un ragno innocuo, ed in quel caso basteranno dei rimedi naturali o dei farmaci da banco per alleviare i sintomi, o se è un ragno pericoloso, ed in quel caso è necessario recarsi immediatamente al pronto soccorso.

Rimedi naturali.

Quando a pungerci è un ragno innocuo di quelli di piccole dimensioni che spesso si ritrovano in casa, è possibile trattare il morso con rimedi naturali quali ad esempio:

Rimedi medici.

I rimedi medici possono essere utilizzati sia per i morsi di ragni pericolosi che per i morsi di ragni innocui.

Nel primo caso i medici potrebbero decidere di somministrare:

Nel caso di ragni innocui invece i rimedi medici comprendono i farmaci antidolorifici da banco come ad esempio:

Supervisione: Maria Grazia Cariello - Collaboratori: Collaboratori: Dott.sa Margherita Mazzola (Biologa - Nutrizionista)