Ipnosi per dimagrire.

L’ipnosi per dimagrire? Alcuni sono convinti della sua efficacia (a patto che sia combinata con un’alimentazione sana ed esercizio fisico), altri la ritengono del tutto inefficace. Senza entrare nel merito della questione e senza consigliarne o meno l’adozione, vediamo di cosa si tratta e in che modo potrebbe favorire il dimagrimento. La nostra società registra un grande paradosso: da una parte propone modelli, soprattutto femminili, caratterizzati da un fisico longilineo e da un’estrema magrezza, dall’ altra uno stile di vita sedentario e un regime alimentare ipercalorico.

Ipnosi per dimagrire

Anoressia, bulimia e obesità, solo apparentemente agli antipodi, sono non a caso tre problemi che affliggono una fetta consistente della popolazione occidentale: in realtà tutte e tre scaturiscono da un rapporto squilibrato con il cibo. È facile imbattersi in persone che cercano di dimagrire a ogni costo pur non avendone affatto bisogno e in altre che, viceversa, avrebbero necessità di perdere peso ma continuano a ignorare il problema. Vi sono dei casi in cui dimagrire diventa una fissa, il risultato di una percezione sbagliata del proprio corpo e del proprio essere (anoressia).; altri in cui abbuffarsi è una forma di compensazione di disagi e frustrazioni. A complicare il quadro contribuisce l’impazzare di diete fai da te e di modelli scorretti.

Il miglior consiglio che si può dare è quello di affidarsi sempre, prima di intraprendere qualunque terapia finalizzata a perdere peso, a personale qualificato capace di valutare e consigliare la cura migliore o la sua effettiva necessità. Ciò vale anche per l’ipnosi.

Cos’è l’ipnosi?

Prima di vedere in che modo è possibile avvalersi dell’ipnosi per dimagrire, è importante chiarire in cosa consiste l’ipnosi e fugare i numerosi miti e preconcetti che circolano su di essa. Va detto che il mondo scientifico non ha mai affrontato fino in fondo la problematica relativa a questa pratica. Tuttavia sono state raggiunte alcune acquisizioni fondamentali che ci consentono di definire l’ipnosi come uno stato di trance in cui il soggetto rallenta le sue percezioni riguardo al mondo esterno per concentrarsi sul proprio mondo interiore.. un po’ come quando si sogna a occhi aperti! L’ipnosi non coincide con il sonno: gli studi relativi all’ attività cerebrale, infatti, hanno dimostrato che si tratta di due stati completamente diversi: essi appaiono più simili di quanto in realtà non siano perché la pratica ipnotica è preceduta dal rilassamento totale del paziente. È falso, inoltre, che un soggetto sotto ipnosi può essere costretto a compiere qualunque azione: continua a persistere, infatti, un sistema inconscio di credenze etiche e morali. In altre parole, l’individuo mantiene attiva la sua volontà pur essendo in uno stato ipnotico.

In che modo l’ipnosi potrebbe aiutare a dimagrire?

Attraverso l’ipnosi (o l’autoipnosi) è possibile entrare in contatto con la parte più profonda della propria mente, quella comunemente nota come inconscio. Quest’ultimo è la sede delle emozioni, dei ricordi e dei desideri più intimi dell’individuo. Attraverso l’ipnosi si può agire su questa parte della psiche in più modi:

  • Portando a galla insoddisfazioni, traumi, esperienze pregresse che sono causa di disordini alimentari.

  • Ripristinando un migliore equilibrio interiore.

  • Esercitando un' azione motivante più profonda e incisiva per favorire l’assunzione di un regime alimentare corretto.

  • Stabilendo un rapporto emotivamente sano con gli alimenti.

Naturalmente l’ipnosi non potrà essere usata per inibire totalmente l’assunzione di cibo o per imporre una dieta innaturale. In questi casi, infatti, essa risulterà inefficace perché il fisico stesso si ribellerà… e per fortuna: l’ipnosi va usata per cercare di stabilire abitudini alimentari corrette e non per danneggiare la salute con esperimenti dannosi!!!

Quali problemi di origine alimentare cura l’ipnosi?

L’ipnosi potrebbe aiutare a dimagrire quando la causa dei chili di troppo non risiede in una malattia o in una disfunzione fisica. In questi casi un approccio di questo tipo è impensabile perché del tutto inutile!

Se invece il sovrappeso ha un’origine nervosa o è causato da comportamenti alimentari scorretti legati alla sfera emotiva e psichica, si può pensare di intervenire con il trattamento ipnotico.

Molto spesso, infatti, ci si nutre troppo o male perché il cibo si carica di significati che prescindono da quello di nutrimento: l’alimentazione diventa uno strumento di compensazione o un oggetto su cui far ricadere frustrazioni e disagi o, infine, un modo con cui più o meno consapevolmente si vuole punire un corpo che si rifiuta… l’ipnosi potrebbe rivelarsi efficace, ad esempio, per chi soffre di fame nervosa. In realtà, anche chi ha qualche chiletto in più e dovrebbe mettersi a stecchetto ma non si decide a farlo, potrebbe pensare di usare l’ipnosi come coadiuvante… insomma ipnotizzarsi per stare lontano dal frigo e per imparare più facilmente a nutrirsi in modo sano!

È ovvio che il successo della terapia varia da soggetto a soggetto poiché vi sono persone particolarmente resistenti. Va da sé che occorre rivolgersi sempre e soltanto a medici qualificati e di fiducia che valuteranno o meno l’opportunità di tale trattamento. Detto questo l’ipnosi da sola non fa miracoli: potrebbe essere un aiuto se associato ad altri trattamenti e buone abitudini.

Cosa abbinare all’ipnosi per dimagrire con successo?

L’ipnosi da sola non potrà fare molto.. essa va combinata con una alimentazione corretta e bilanciata, con moto ed esercizio fisico. La dieta non dovrà essere fai da te ma costruita su misura da un buon dietologo. Diffidate da chi promette miracoli: i sistemi rapidi e indolore per dimagrire o sono assolutamente falsi o estremamente dannosi. Sebbene molti siano scettici riguardo all’utilità dell’ipnosi nel favorire il dimagrimento, essa risulterà certamente meno dannosa di tanti intrugli, pozioni magiche e diete estreme proposte su riviste e internet. Attenzione: se l’ipnosi è suggerita in combinazione con una dieta o un trattamento sospetto diffidate dell’uno e dell’altro… cercate altrove!!

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Ipnosi per dimagrire"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...