Affondi frontali + squat

Guarda il Video

Come si esegue l'esercizio: In piedi con le mani sui fianchi. Facendo un passo in avanti con il piede e portando giĆ¹ il bacino, effettua un affondo frontale prima con una gamba e poi con l'altra. Dopo aver completato la mini sequenza, divarica i piedi con un piccolo salto e accosciati facendo uno squat. Con un altro salto torna alla posizione iniziale e ripeti.

Alternativa semplice: Se non ce la fai scendi meno durante affondi e squat ed effettua un passo laterale al posto dei salti.

Consiglio A: Non superare la punta del piede con il ginocchio durante gli affondi e gli squat.

Consiglio B: Non toccare il pavimento con il ginocchio della gamba posteriore durante gli affondi.

Consiglio C: Tieni addome e glutei ben contratti per stabilizzare la schiena ed evitare traumi.

Consiglio D: Non piegare o inarcare la schiena, tieni l'addome ben contratto per riuscirci.

Consiglio E: Esegui i movimenti lentamente per massimizzare l'efficacia.

Consiglio F: non piegare la testa, guarda un punto fisso di fronte a te.

Muscoli allenati: I muscoli allenati sono i quadricipiti, in maniera secondaria sono coinvolti glutei e polpacci.