Forfora rimedi naturali

La Forfora considerata dai più come un semplice inestetismo è in realtà espressione di una vera e propria patologia del cuoio capelluto. Questa colpisce un altissima percentuale di persone ed è maggiormente diffusa tra gli uomini.

Forfora secca e forfora grassa.

Prima di parlare dei rimedi che è possibile mettere in atto contro la forfora, è necessario fare una distinzione tra due diverse manifestazioni di questa patologia, ovvero la forfora secca, in cui l’irritazione del cuoi capelluto comporta semplicemente una desquamazione eccessiva, formando quei piccoli agglomerati bianchi che tendono a cadere sulle spalle,  e la forfora grassa in cui all’irritazione del cuoi capelluto si accompagna anche un’eccessiva produzione di sebo, fenomeno per il quale le squame restano bloccate tra i capelli, ma vi è una maggiore perdita di capelli e spesso anche un forte prurito.

Cause e fattori scatenanti della forfora.

E’ necessario sottolineare anche quali possono essere i fattori scatenati in quanto conoscerli è importante per intervenire con i rimedi giusti. Nella maggior parte dei casi infatti la forfora è legata a fattori interni come una dieta poco equilibrata ed in particolare ricca di grassi, a disturbi all’apparato digerente ed anche a fattori psicologici ed in particolare allo stress ed all’ansia.

I rimedi naturali.

Il primo rimedio naturale per la forfora è rappresentato da una dieta sana ed equilibrata, in cui siano presenti in quantità abbondanti o  per lo meno sufficienti sia la verdura che la frutta fresca.  Inutile aggiungere che sarebbe utile anche cercare di limitare il più possibile anche i fattori di stress.

In commercio inoltre vi sono tutta una serie di prodotti cosmetici ed, anche di integratori alimentari per capelli, che possono essere molto utili per prevenire e combattere sia la forfora grassa che quella secca.

Per chi invece preferisce curare la forfora fai da te con rimedi naturali esistono diversi impacchi di facile preparazione i cui ingredienti possono essere facilmente acquistati in un supermercato o in una buona erboristeria. Tra gli ingredienti più usati vi sono ad esempio l’olio d’oliva, l’olio di ricino, l’aceto di mele, alcune spezie come la salvia, il rosmarino, ed erbe aromatiche.

Esempi di rimedi naturali contro la forfora.

Prima di elencare i rimedi è bene dire che quando si tratta di liquidi le dosi si riferiscono in ad un cucchiaino da caffè, mentre per le polveri e le erbe ad un pizzico. Di seguito, tre rimedi naturali:

Naturalmente anche i rimedi naturali, come qualsiasi altro tipo di cura per la forfora, richiede tempo e costanza per dare dei risultati apprezzabili, in linea di massima infatti bisognerebbe cercare di applicare il tipo di impacco scelto almeno una volta alla settimana per minimo sei mesi prima di poterne effettivamente valutare i benefici.