Citrullina: dove si trova?Proprietà, effetti, controindicazioni e dosaggio del viagra naturale

La citrullina è un amminoacido naturale, sintetizzato nel nostro corpo, che vanta svariate proprietà e si trova in diversi alimenti. Ma quali sono i suoi effetti sull’organismo? Analizziamo in dettaglio le caratteristiche, le controindicazioni ed il dosaggio consigliato.

    Indice Articolo:
  1. Cos’è e dove si trova?
  2. Proprietà benefiche
  3. Formulazioni e dosaggi
  4. Controindicazioni

Citrullina: cos’è e dove si trova.

La citrullina è un amminoacido sintetizzato a livello endogeno, ossia un composto prodotto dal nostro corpo e la sua funzione principale è l’eliminazione dei composti azotati di scarto sotto forma di urea, prende parte, infatti, alle reazioni di sintesi dell’urea che avvengono nel fegato.

La citrullina, ha anche altri importanti effetti:

Puoi approfondire i benefici dell'arginina.

La citrullina, oltre che nell’organismo, si trova anche in alcuni alimenti:

Viene anche commercializzato sotto forma di integratori, per sopperire ad eventuali carenze o per migliorare le prestazioni fisiche.

Le proprietà benefiche di questo amminoacido naturale.

Assumere una buona quantità di citrullina attraverso la dieta o, se necessario, con un’opportuna integrazione, permette di migliorare le prestazioni fisiche e mentali grazie ai benefici apportati.

Tra le sue proprietà abbiamo:

Quali sono le formulazioni e i dosaggi corretti?

Un’alimentazione sana ed equilibrata, soddisfa pienamente il fabbisogno quotidiano di citrullina, tuttavia, in caso di carenze dovuta per esempio a malassorbimento intestinale, o nel caso dei bodybuilder, si può ricorrere all’uso degli integratori di citrullina.

In commercio ne esistono diversi, vediamone alcuni:

Per chi è controindicata la citrullina.

L’assunzione di citrullina sotto forma di integrazione, non è adatta a tutti, pur essendo un prodotto naturale, viene controindicata nei seguenti casi:

Supervisione: Maria Grazia Cariello - Collaboratori: Dott.sa Valentina Coviello (Biologa) - Dott.sa Roberta de Martino