Capelli danneggiati dal sole: impacchi, maschere e rimedi naturali.

I capelli danneggiati dal sole si presentano opachi e sfibrati, a causa dei danni provocati dai raggi ultravioletti sulla cheratina e sulle membrane cellulari. Scopriamo quali sono i cosmetici ed i rimedi naturali consigliati dai naturopati per donare nuovo splendore alla chioma.

Capelli danneggiati dal sole: impacchi, maschere e rimedi naturali

    Indice Articolo:

  1. Caratteristiche
  2. Rimedi
  3. Rimedi naturali
  4. Cosmetici
  5. Approfondimenti

Come si presentano i capelli danneggiati dal sole?

I capelli danneggiati dal sole appaiono secchi, opachi e sfibrati. Infatti, quando vengono esposti alla luce solare e non adeguatamente protetti, risentono dell'azione dei raggi ultravioletti che provoca un danneggiamento della cheratina (la proteina strutturale che compone i capelli) e delle membrane cellulari.

Quali sono i rimedi per rigenerare la chioma rovinata?

Per restituire nutrimento e lucidità alla chioma vi sono diversi rimedi che possono essere attuati, come ad esempio:

  • Impacchi a base di sostanze naturali quali aloe vera, e di alimenti quali fragole, yogurt e banane.
  • Maschere ricostituenti e ristrutturanti a base di tè nero, carote, yogurt, avocado, olio extravergine di oliva, miele e alloro.
  • Oli vegetali quali olio di cocco, di argan, di avocado e di germe di grano.
  • Shampoo, balsamo e maschere a base di cheratina, sostanze nutrienti quali burro di karitè e sostanze antiossidanti quali il coenzima Q10.

Rimedi naturali.

Tra i rimedi naturali più utili ed efficaci per il trattamento dei capelli danneggiati e sfibrati dal sole, abbiamo utilizzo di determinati oli vegetali, ed applicazioni di impacchi e maschere realizzati con frutti, piante ed alimenti i cui principi attivi hanno la proprietà di rigenerare le fibre costituenti i capelli.

Impacchi.

Uno dei rimedi naturali che è possibile utilizzare per il trattamento dei capelli danneggiati dal sole, è rappresentato dagli impacchi, da applicare un paio di volte la settimana.

In particolare risultano molto efficaci gli impacchi a base di:

  • Aloe vera: contiene numerosi principi attivi tra cui vitamine, sali minerali, e aminoacidi, tutti molto importanti per ricostituire i capelli danneggiati. Per l'impacco basta applicare sui capelli umidi un po' di gel di aloe vera, distribuendo per bene su tutta la capigliatura e massaggiando leggermente. Tenere in posa per circa un quarto d'ora e risciacquare prima di procedere con lo shampoo.
  • Yogurt: ha proprietà ristrutturanti grazie al suo contenuto di vitamine e sali minerali. Lo si applica direttamente sulla capigliatura umida (un vasetto di yogurt da 125 g è sufficiente) per circa mezz'ora. Successivamente si risciacqua e si può procedere allo shampoo.
  • Banana: è ricca di sali minerali, utili per la salute dei capelli. Per l'impacco si consiglia di schiacciare 1 - 2 banane, fino ad ottenere una pasta dalla consistenza cremosa. Per migliorare la fluidità dell'impasto si possono aggiungere poche gocce di olio extravergine di oliva o di olio di mandorle. Applicare sui capelli umidi e lasciare in posa per una ventina di minuti. Risciacquare e procedere con lo shampoo.
  • Fragole: hanno un elevatissimo contenuto di vitamine e sali minerali, oltre a principi attivi ristrutturanti come l'arbutina. L'impacco si prepara frullando una decina di fragole fino ad ottenere una consistenza cremosa. Per migliorare la consistenza si possono aggiungere un paio di cucchiaini di olio extravergine di oliva, di cocco o di mandorle dolci. Applicare la purea di fragole sui capelli umidi e lasciare agire per una ventina di minuti prima di fare lo shampoo.

Oli vegetali.

Molto utili per il trattamento dei danni ai capelli provocati dal sole risultano anche gli oli vegetali, da applicare su tutta la chioma 2 - 3 volte a settimana. In particolare sono molto efficaci gli oli di:

  • Avocado: l'olio di avocado ha proprietà ricostituenti, nutrienti e rigeneranti grazie al suo contenuto di acidi grassi essenziali (quali acido oleico, alfa linolenico e linolenico), fitosteroli, vitamine ad azione antiossidante (come la vitamina E), sali minerali e carotenoidi. Si applica sul cuoio capelluto asciutto, distribuendo uniformemente e massaggiando. Si lascia agire per una decina di minuti e poi si procede con lo shampoo. Può essere usato puro o associato a burro di karitè per potenziare l'azione ristrutturante.
  • Cocco: si ricava dalla polpa essiccata del cocco ed ha proprietà rigeneranti e ristrutturanti grazie al suo alto contenuto di acidi grassi (come acido laurico), sali minerali, vitamina E e vitamine del gruppo B. va applicato sui capelli asciutti, distribuendo uniformemente e massaggiando delicatamente e può essere applicato o prima di fare lo shampoo o anche prima di esporsi al sole a scopo protettivo.
  • Germe di grano: il principale principio attivo è la vitamina E, un potente antiossidante che aiuta a riparare i danni cellulari causati dal sole. Contiene anche sali minerali e lo si usa applicandolo sulla capigliatura asciutta e, dopo averlo ben distribuito, si lascia in posa per una decina di minuti, trascorsi i quali si può procedere con lo shampoo.
  • Argan: contiene vitamina E, vitamina A, acido linoleico ed altri acidi grassi essenziali, e polifenoli ed ha azione ristrutturante e idratante. Si applica sui capelli asciutti distribuendo uniformemente e si lascia in posa per circa mezz'ora. Successivamente si procede con lo shampoo. Può essere utilizzato anche dopo lo shampoo, applicandolo sui capelli umidi, per potenziare l'azione nutriente.

Lo sapevate che...

Un olio specifico per ristrutturare, rinforzare e rigenerare i capelli è l'olio di Macassar, una miscela di oli (olio di mandorle dolci, olio di cocco, ed altri oli essenziali) che viene utilizzato direttamente sui capelli asciutti. Si distribuisce uniformemente, si lascia agire per 10 - 15 minuti e successivamente si procede con lo shampoo.

Maschere naturali per capelli danneggiati dal sole.

Tra i rimedi naturali le maschere rappresentano un'ottima soluzione per trattare i capelli danneggiati dal sole. A differenza degli impacchi, che si realizzano utilizzando un solo ingrediente, le maschere prevedono la miscelazione di due o più ingredienti con diversi principi attivi.

Vanno applicate sui capelli un paio di volte a settimana e tra quelle più utili secondo il naturopata possiamo citare:

  • Avocado e miele: questa maschera abbina le proprietà ristrutturanti, rigeneranti e nutrienti dell'avocado e del miele, entrambi contenenti principi attivi utili al capello come vitamine e sali minerali. Per prepararla occorre miscelare un avocado maturo con due cucchiai di miele. Si crea una purea da applicare per 20 - 30 minuti sui capelli umidi. Successivamente risciacquare e procedere allo shampoo.
  • Frutta mista: questa maschera sfrutta il contenuto di sostanze antiossidanti, rigeneranti e ricostituenti (quali vitamina E, altre vitamine e sali minerali) di diversi tipi di frutta. Per prepararla basta mischiare mezzo avocado maturo, mezza banana matura e una fetta di melone, insieme a 2 - 3 cucchiai di yogurt bianco. Ridurre il tutto in purea ed applicare sui capelli umidi per circa mezz'ora. Successivamente risciacquare con cura e procedere allo shampoo.
  • Alloro: questa maschera sfrutta i principi attivi dell'alloro (quali catechine, olio aromatico e germacranolidi) combinandoli con l'olio di semi di lino (contenente vitamina E) e l'olio extravergine di oliva (contenente acidi grassi insaturi). Questi principi attivi insieme hanno proprietà ristrutturanti e nutrienti. La maschera si prepara miscelando 6 cucchiai di hennè neutro (cioè non colorato e solitamente utilizzato come base per preparare maschere ristrutturanti e rigeneranti) con una tazza di infuso di alloro (ottenuta ponendo in infusione per una decina di minuti in acqua bollente 5 - 6 foglie di alloro), un cucchiaio di olio extravergine di oliva e un cucchiaio di olio di semi di lino. Si miscela il tutto fino ad ottenere una pasta da applicare sui capelli umidi, tenendola in posa per circa un'ora. Successivamente risciacquare (possibilmente utilizzando altra tisana a base di alloro) e procedere con lo shampoo.
  • Tè nero e gelsomino: il tè nero ed il gelsomino contengono sostanze antiossidanti ed oli essenziali che contribuiscono alla rigenerazione del capello. La maschera si prepara miscelando la polpa di mezzo avocado maturo con mezza tazza di tè nero (da prepararsi ponendo in infusione una bustina di tè nero in acqua bollente per 5 minuti) e con una manciata di fiori di gelsomino. Aggiungere anche un cucchiaio di olio di semi di lino. I fiori di gelsomino si frullano insieme all'avocado, si aggiunge poi il tè nero e l'olio di semi di lino, si miscela il tutto, e si applica sui capelli umidi per circa 40 minuti. Risciacquare con il rimanente tè nero e procedere allo shampoo.
  • Tè nero e carote: questa maschera sfrutta l'azione antiossidante del tè nero e dei carotenoidi contenuti nelle carote, per ristrutturare e riparare i danni causati dal sole ai capelli. Si prepara il tè nero, lo si miscela con olio di ricino (tre cucchiai), una carota grattugiata, 2 - 3 gocce di olio essenziale di carota e 7 cucchiai di hennè neutro. Si miscela il tutto fino ad ottenere una purea, si applica sui capelli per circa 90 minuti, si risciacqua con altro tè nero e si procede allo shampoo.
  • Yogurt ed oli vegetali: per preparare questa maschera dalle proprietà nutrienti si miscela mezzo vasetto di yogurt bianco con due cucchiai di olio di oliva e due cucchiai di olio di semi di lino. Il naturopata consiglia di applicarla sui capelli umidi per una ventina di minuti, risciacquare e procedere allo shampoo.

Altri rimedi: cosmetici per rinforzare e ristrutturare i capelli.

Oltre ai rimedi naturali vi sono anche rimedi cosmetici, quali shampoo e maschere, che contengono principi attivi specifici. In particolare:

  1. Shampoo rinforzante a base di ceramide (una molecola lipidica ristrutturante), cheratina, collagene, oli vegetali e vitamine. Si consiglia di fare lo shampoo 2 - 3 volte a settimana, in base al tipo di capelli.
  2. Balsamo rinforzante e ristrutturante contenente le stesse sostanze dello shampoo.
  3. Maschera rinforzante a base di cheratina, burro di karitè (nutriente), e sostanze antiossidanti (quali il coenzima Q10). Questa maschera va utilizzata da 1 a 2 volte a settimana, oppure può essere usata in sostituzione del balsamo.

L’articolo ha uno scopo esclusivamente informativo; per maggiori informazioni sui rimedi per i capelli danneggiati dal sole consultate il tricologo!

Supervisione: Maria Grazia Cariello - Collaboratori: Dott.sa Margherita Mazzola (Biologa - Nutrizionista) - Dott.sa Francesca Vassallo

COMMENTI


INDICE
Condividi su Facebook
"Capelli danneggiati dal sole: impacchi, maschere e rimedi naturali"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...