Alimentazione per diabetici.

Alimentazione per diabetici

La guida prende in esame il ruolo dell'alimentazione con riguardo ad una patologia abbastanza diffusa: il diabete.

Cos'è il diabete e quali sono le tipologie?

Tutti i tipi di diabete  possono essere classificate come malattie del metabolismo che non riesce ad assimilare nel modo corretto i macro ed i micro nutrienti, da ciò si può già intuire quanto il seguire un alimentazione corretta sia un presupposto indispensabile per curare nel modo giusto il diabete.

Esistono diverse tipologie di diabete che si differenziano in base a quelle che possono essere considerate le cause scatenanti (malattie del pancreas, farmaci, infezioni) ed in base alle modalità di manifestazione.

L'iperglicemia: il glucosio.

Tutti tipi di diabete hanno un punto in comune, ovvero l’iperglicemia che nel lungo periodo può provocare danni anche seri a diversi organi e parti del corpo. L’elemento che incide maggiormente è il glucosio, ecco perché si ritiene che il diabetico dovrebbe escludere totalmente dalla propria dieta tutti quegli alimenti che ne contengono un'alta percentuale come dolci e carboidrati.

I carboidrati a basso indice glicemico.

Mentre i dolci sono sempre considerati alimenti che il diabetico deve consumare con estrema cautela, con il tempo è leggermente cambiato la considerazione circa il ruolo dei carboidrati, infatti se in passato si riteneva che questi fossero tutti nocivi oggi si è scoperto che i carboidrati a basso indice glicemico possono tranquillamente far parte della dieta del diabetico.

Alimenti che il diabetico può consumare:

  • Carboidrati a basso indice glicemico, quali pasta, pane, riso, patate, meglio se integrali e comunque cucinati e conditi in modo semplice e leggero.
  • Tutti i tipi di proteine magre, carni bianche pesce azzurro, sempre cucinati senza grassi, al vapore, bolliti o sulla piastra; albume d’uovo; formaggi magri come la ricotta, i fiocchi di formaggio etc…
  • Tutti i tipi di verdura, facendo sempre attenzione alle modalità di preparazione.
  • Frutta, tranne quella molto zuccherina come le banane, i fichi la frutta secca e quella sciroppata.

Alimenti da evitare:

  • Tutti i carboidrati molto raffinati soprattutto se contengono grassi idrogenati, come crackers, grissini, biscotti
  • Tutte le proteine grasse come le carni rosse, i pesci preparati sotto sale o affumicati, etc.. i formaggi grassi, il rosso d’uovo.
  • Tutti i condimenti e le preparazioni ricche di grassi, burro, strutto, etc…
  • Frutta sciroppata, frutta secca, frutta molto zuccherina come banane fichi, loti, etc…

Come si può notare le regole di base che un diabetico dovrebbe seguire riguardo l’alimentazione non sono poi tanto restrittive e privative come si tende erroneamente a credere, quindi sebbene sia sempre necessario richiedere il parare di un medico che aiuti a delineare meglio la dieta per il diabete adatta al soggetto, non bisogna credere che avere il diabete significhi dover rinunciare al gusto di mangiare, infatti seguire queste poche semplici regole non è poi impossibile per cui si può facilmente riuscire a trovare un giusto equilibrio tra diabete ed alimentazione.




Torna su
Condividi su Facebook
"Alimentazione per diabetici"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.