Massaggio olistico.

Il nome massaggio olistico deriva dal greco olos, che significa globalità, unità, due concetti che possono giustamente considerarsi come la sintesi perfetta dei principi che ispirano il massaggio olistico.

Massaggio olistico

Le origini del massaggio olistico.

Le origini di questo tipo di massaggio si possono far risalire agli anni 70, quando un professore americano studiando gli effetti che il massaggio connettivo, (ovvero quello che viene fatto in profondità ed agisce su muscoli ed organi interni), aveva sulla sfera emotiva delle persone, decise di utilizzare una tecnica simile come terapia per la sfera psichica.

I benefici su corpo e mente del massaggio olistico.

Sebbene sia innegabile che il massaggio olistico abbia evidenti benefici materiali sul sistema cardio circolatorio, su quello linfatico, su quello nervoso, sulle tensioni muscolari, che possa essere anche molto utile come terapia contro i dolori, e che abbia anche innegabili benefici estetici su corpo e viso, i risultati più importanti di questo massaggio sono da ricercarsi soprattutto sugli effetti psicologici di questo trattamento.

La riduzione dello stress e non solo.

La riduzione dello stress infatti può essere considerato quasi come l’aspetto meno importante, la filosofia dei massaggiatori olistici infatti si basa sulla convinzione che il rapporto tra mente e corpo sia talmente stretto che in ogni zona si concentrano delle emozioni,  ad esempio la paura nella zona lombare, la rabbia nelle spalle, il dolore nel torace, e cosi via.

Agendo su determinate aree del corpo con pressioni e sfregamenti quindi i massaggiatori possono stimolare reazioni emotive anche molto forti, non è raro infatti che durante il trattamento i soggetti piangano, ridano, sbadiglino, ma in tutti casi si liberano di una forte di dose di stress ed imparano a conoscere e controllare meglio le loro emozioni.

Visto l’aspetto dualistico di questo tipo di trattamento e dei suoi effetti benefici sul corpo e sulla mente è doppiamente importante rivolgersi a personale qualificato, tenendo presente che oltre che bravo nell’aspetto manuale chi pratica il massaggio olistico dovrebbe essere anche un buon terapeuta.

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Massaggio olistico"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...