Macchie rosse sulla pelle.

Macchie rosse sulla pelle

Le macchie rosse sulla pelle sono uno dei primi inestetismi con cui ci troviamo a combattere, sono infatti un fenomeno molto comune soprattutto tra i neonati.

Macchie rosse sulla pelle di neonati e adulti.

Sebbene facciano allarmare tutti i neo genitori, le macchie rosse sulla pelle dei neonati possono considerarsi un fenomeno del tutto naturale dovuto al fatto che la pelle dei bambini non è ancora perfettamente formata, manca infatti lo strato protettivo formato da acqua e grasso, motivo per cui la pelle dei neonati è ipersensibile ad ogni tipo di trauma o anche ai semplici cambiamenti climatici che avvengono nell’ambiente esterno.

Diverso è il caso in cui queste macchie rosse sulla pelle compaiono in soggetti adulti. In questo caso, quando non sono legate a malattie esantematiche o ad allergie alimentari specifiche, nella maggior parte dei casi sono indice di problemi di circolazione.

Le zone maggiormente colpite.

Le zone più colpite dalle macchie rosse, conosciute anche come couperose, sono di solito il viso e le gambe, e sebbene in termini prettamente estetici quelle sul viso possano considerarsi più fastidiose, va detto invece che quelle che andrebbero sottoposte ad esami e controlli più approfonditi sono le macchie rosse localizzate sulle gambe.

All’inizio queste macchie possono manifestarsi o quanto meno essere più visibili soprattutto in circostanze particolari, come ad esempio quando vi è un repentino passaggio dal caldo al freddo o viceversa, ma con il passare del tempo se non vengono prese le opportune precauzioni vi è il rischio che queste diventino definitive e che per rimuoverle sia necessario intervenire con il laser o addirittura con la chirurgia estetica.

Le cause più comuni.

Sebbene la presenza delle macchie rosse sulla pelle vada in genere collegata a problemi circolatori, in realtà vi sono una serie di fattori che possono concorrere alla loro formazione.

  • Abitudini alimentari e stile di vita. Tra le cause più comuni vi sono errate abitudini alimentari ed uno scorretto stile di vita. Una dieta ricca di alimenti grassi, alcool, fumo, e la sedentarietà possono essere considerate le cause principali dei problemi circolatori da cui derivano le macchie rosse.
  • Intolleranze ad alimenti e cosmetici. Ancora queste macchie possono essere legate a particolari intolleranze sia ad alimenti che a prodotti cosmetici o agenti esterni, motivo per cui è necessario cercare di prestare attenzione alle circostanze in cui queste macchie si manifestano, analizzare ciò che si è mangiato, i cosmetici utilizzati, i cambiamenti atmosferici, etc.. in modo da cercare di identificare le cause scatenanti.

Come già accennato, è importante non sottovalutare la comparsa di queste macchie in quanto la loro manifestazione con il passare del tempo può aumentare sia di frequenza che di intensità, se non si interviene per tempo e nel modo giusto.

La prevenzione.

Soprattutto in presenza di una pelle sensibile e delicata, per prevenire le comparsa di macchie rosse bisogna seguire una dieta equilibrata e bilanciata, in cui non deve mancare verdura e frutta, in particolare i frutti rossi che contengono sostanze antiossidanti, molto utili per i problemi circolatori, e vitamine, importanti per la pelle. E' opportuno inoltre cercare di fare un minimo di attività fisica, come camminare almeno venti minuti al giorno, usare prodotti cosmetici naturali, come quelli a base di camomilla o di ginseng, sostanze con ottime proprietà lenitive in grado di ostacolare la formazione delle macchie rosse sulla pelle.




Torna su
Condividi su Facebook
"Macchie rosse sulla pelle"

Diventa Fan