Ginnastica per glutei.

Fare ginnastica per glutei è molto importante per mantenere in forma quella che è considerata una delle parti del corpo più sexy sia per gli uomini che per le donne.

Ginnastica per glutei

I glutei: muscoli versatili.

Fare ginnastica per glutei non è un attività che richiede l’utilizzo di particolari attrezzature o strumenti, anzi si può ben dire che gli esercizi per glutei e cosce sono tra i più semplici da praticare, non serve altro che tempo e buona volontà.

Come allenare i glutei.

I glutei, esattamente come le cosce, sono muscoli che vengono allenati, anche in modo involontario, in un sacco di sport, dal ciclismo al tennis, dal nuoto al calcio.

Chi pratica una di queste attività in modo regolare, dovrebbe avere i muscoli dei glutei già abbastanza reattivi, motivo per cui per migliorarne la tonicità e l’aspetto dovrebbe essere sufficiente fare degli esercizi di ginnastica specifici, come gli slanci posteriori o laterali, magari abbinando o alternando la versione in piedi e quella a carponi. Esercizi da fare dopo aver terminato lo sport, o anche in altre circostanze, purché, prima di fare la ginnastica per i glutei, si faccia comunque un minimo di riscaldamento.

Chi invece non fa nessun tipo di sport e vuole dedicarsi esclusivamente alla ginnastica per glutei, deve tenere presente che, sia se decide di iscriversi in palestra che allenarsi tra le mura domestiche, deve abbinare all'allenamento aerobico, come corsa, cyclette, step, o anche semplicemente camminata a passo veloce, gli esercizi specifici per i glutei.

Video Esercizi per I Glutei  per Allenarsi a Casa

Gli esercizi più indicati per i glutei.

Tra gli esercizi di ginnastica maggiormente indicati per i glutei rientrano gli squat e gli affondi, oltre ai già citati slanci posteriori e laterali, nelle diverse versioni.

Ad esercizi semplici come gli squat, è possibile apportare delle piccole varianti, in modo da allenare in maniera più completa ed efficace tutti i muscoli dei glutei. Ad esempio, variando semplicemente il grado di apertura delle gambe, quando si eseguono i piegamenti nello squat si allenano diverse fasce muscolari dei glutei, il che fa degli squat uno degli esercizi più efficaci e completi, naturalmente facendo sempre attenzione alle due regole basilari, ovvero fare in modo che il ginocchio non superi la punta del piede quando si scende e mantenere la schiena ben dritta.

Quando ci si allena è estremamente importante cercare di eseguire gli esercizi mantenendo la posizione corretta, eseguendo il movimento con la massima concentrazione, in modo da operare in sicurezza, massimizzando i risultati.

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Ginnastica per glutei"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...