Esercizi per interno coscia.

Esercizi per interno coscia

Gli esercizi per l’interno coscia sono richiesti e praticati soprattutto dalle donne. Assieme al seno ed ai glutei infatti l’interno coscia è uno dei punti critici del corpo femminile, tra i primi a perdere di tonicità. Ma proprio come è possibile eseguire molti esercizi per tonificare i muscoli dei glutei, si può lavorare bene anche su quelli dell’interno coscia.

Esemplificazioni esercizi per l'interno coscia.

  • Uno degli esercizi più efficaci consiste nello stare sdraiati a terra (è sempre consigliabile l’utilizzo di un tappetino da yoga), sul fianco destro in modo che la gamba destra sia perfettamente tesa ed in linea con il busto che può essere anche tenuto leggermente sollevato poggiandosi sul gomito destro. La gamba sinistra invece deve essere piegata in modo che il piede sinistro sia ben poggiato davanti alla coscia destra e il ginocchio sinistro sia rivolto verso il soffitto. Da questa posizione sollevare la gamba destra verso l’alto mantenendola perfettamente in linea con il busto, e dopo aver mantenuto la contrazione per qualche secondo riportarla verso il pavimento e ripetere il movimento. Per evitare di oscillare in avanti e dietro con il busto, è necessario cercare di mantenere il piede sinistro ben saldo a terra. Dopo aver eseguito 15 – 20 ripetizioni invertire la posizione delle gambe e ripetere l’esercizio dall’altro lato.
  • Un altro ottimo esercizio per i muscoli dell’interno coscia consiste nello stare sdraiati a terra con la schiena perfettamente aderente al pavimento, le braccia lungo i fianchi, e le gambe tese in alto con la pianta dei piedi rivolta verso l’alto. Da questa posizione divaricare le gambe, mantenendo la contrazione per qualche secondo, richiuderle e ripetere il movimento. Durante l’esecuzione è importante che le gambe siano mantenute sempre in linea con i glutei, ed è fondamentale inoltre mantenere sempre la schiena ben salda al pavimento, motivo per cui può essere utile contrarre gli addominali durante l’esecuzione dell’esercizio. E’ importante inoltre capire qual è il proprio limite quando si divaricano le gambe senza sottoporre i muscoli a sforzi eccessivi, è normale infatti che l’ampiezza dell’apertura vada aumentando man mano che si pratica l’esercizio.

Per aumentare l’efficacia di entrambe gli esercizi, oltre ad aumentare il numero di ripetizioni e di serie, si possono applicare dei pesetti alle caviglie in modo da far lavorare ancora di più i muscoli durante l’esecuzione degli esercizi per l’interno coscia.




Torna su
Condividi su Google+ Condividi su Facebook

Articoli Popolari: