Esercizi di ginnastica in casa.

Esercizi di ginnastica in casa

Fare esercizi di ginnastica a casa può essere una buona soluzione per tutti coloro che non amano frequentare una palestra e che presi dalla buona volontà di rassodare i glutei e dimagrire la pancia si iscrivono ad inizio anno e si ritrovano ad andare in palestra meno di una volta a settimana perché scoraggiati dalla pioggia, dal freddo, o dal caldo, dal traffico ecc… Insomma fare esercizi a casa può essere una buon idea per i “pigri volenterosi”, quelli che amano tornare a casa e rilassarsi, ma che vogliono anche prendersi cura del proprio aspetto e della propria salute e che possono trovare nel fare gli esercizi di ginnastica in casa l’equilibrio perfetto tra relax mentale e cura del corpo.

Pro e contro degli esercizi di ginnastica in casa.

Sebbene allenandosi in casa si perdono degli aspetti positivi della palestra come la convivialità e la possibilità di essere seguiti da personale specializzato, allenarsi in casa ha dei vantaggi in termini di tempo, infatti non si è soggetti a nessun tipo di orario, e forse anche dei vantaggi economici, in quanto una volta procuratisi gli attrezzi che interessano non si deve sottoscrivere nessun abbonamento mensile.

Come in palestra, anche a casa è possibile allenare tutto il corpo. E' possibile infatti praticare esercizi per cosce e glutei, per tonificare le braccia ed anche esercizi addominali, per eseguire i quali bastano pochi piccoli attrezzi, come una panca e dei pesi, attrezzi che comunque possono essere facilmente sostituiti con altri oggetti come due bottiglie d’acqua per i pesi o un tavolino al posto della panca.

Programma di allenamento: costanza e dedizione.

Come per ogni programma di allenamento quello che è strettamente necessario anche quando si eseguono degli esercizi di ginnastica in casa sono costanza e concentrazione.Per ottenere dei buoni risultati infatti è indispensabile allenarsi minimo due volte alla settimana, per circa 20- 40 minuti.

E' opportuno iniziare ogni sessione di allenamento con una fase di riscaldamento, 5 minuti di step, cyclette.

Dopo aver eseguito le diverse serie di esercizi di tonificazione per le fasce muscolari che desideriamo allenare è opportuno concludere la seduta con altri 10- 20 minuti di attività aerobica.

Nel caso in cui non si disponga di tempo a sufficienza per un allenamento particolarmente lungo si possono alternare un allenamento aerobico ed una sessione di esercizi di ginnastica, purché si faccia sempre il riscaldamento, anche quando si fanno gli esercizi di ginnastica in casa.




Torna su
Condividi su Facebook
"Esercizi di ginnastica in casa"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.