Dimagrire i glutei.

Dimagrire i glutei è il sogno di milioni di donne che da anni sperano nell’invenzione di un rimedio miracoloso che permetta di avere un sedere alto e tonico, in modo facile e veloce.

Dimagrire i glutei

I metodi artificiali per dimagrire i glutei.

Purtroppo nonostante siano stati fatti dei passi in avanti, come ad esempio gli interventi di liposuzione, il miglior modo per dimagrire e rassodare i glutei richiede costanza ed impegno da parte dell'interessato. Non bisogna però avvilirsi pensando che per avere glutei magri e tonici sia necessaria una vita di sacrifici, anche se ci sono donne che sarebbero disposte, e anzi molte senz'altro lo fanno, e spesso anche con risultati poco soddisfacenti.

Il segreto sta nel conoscere il proprio corpo e nell’eseguire degli esercizi specifici.

Un mito da sfatare è quello del dimagrimento localizzato, non esistono infatti diete che facciano perdere peso solo in alcune zone del corpo, e se alcuni regimi alimentari possono far sgonfiare l’addome, è del tutto impensabile che questo possa accadere con i glutei.

Consigli e metodi naturali.

La prima regola da seguire quindi, per dimagrire i glutei, ed il resto del corpo, è una dieta dimagrante equilibrata, accompagnata da un attività sportiva mirata al dimagrimento del gluteo.

In generale tutte le attività aerobiche bruciano grasso e perciò possono accelerare la perdita di peso, ma quelle più indicate per il dimagrimento dei glutei sono la corsa o camminate a passo molto sostenuto e lo step, ricordandosi sempre che durante l’esecuzione sarebbe bene concentrarsi sulla contrazione del gluteo. Queste attività infatti tendono a stimolare tutti i muscoli del gluteo favorendone il dimagrimento, e risultano più efficaci se eseguite almeno per un periodo di tempo che va dai 20 ai 40 minuti consecutivi, per tre volte la settimana.

Chi non può frequentare una palestra o non ha il tempo di praticare un'attività sportiva con costanza può usare dei piccoli trucchi come parcheggiare la macchina un po’ più lontano dall’ufficio, fare le scale a piedi invece che usare l’ascensore, a lungo andare anche queste mini attività, se eseguite tutti i giorni con costanza daranno i loro benefici.

Altro consiglio utile è quello di combinare le attività aerobiche con esercizi muscolari che favoriscano sia il rassodamento del gluteo, sia la formazione di massa magra, che è indispensabile al sano dimagrimento del gluteo. Eccedendo nella pratica di attività aerobica si rischia infatti di avere glutei magri ma per niente tonici, ecco perché è necessario praticare esercizi per rassodare i glutei come gli squat, gli affondi o gli slanci posteriori, in modo da dimagrire i glutei in modo sano.

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Dimagrire i glutei"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...