Dieta per il diabete.

La dieta per il diabete da alcuni medici viene considerata come la vera terapia per la patologia. Il controllo dell’alimentazione infatti ha un ruolo fondamentale nella cura del diabete, anche se in molti casi la dietoterapia va integrata con l’assunzione di insulina.

Dieta per il diabete

Diabete di tipo 1 e Diabete di tipo 2.

Il diabete è una malattia genetica che può manifestarsi in due forme:

  • il diabete di tipo 1, che colpisce di solito in età adolescenziale in concomitanza con eventi esogeni (come un'infezione virale), che mette in moto la predisposizione genetica;
  • il diabete di tipo 2, diagnosticabile soprattutto in soggetti adulti. Si manifesta con disturbi circolatori ed altri piccoli fastidi come l’aumento di peso, ma ci vogliono circa 10 anni affinché le cellule siano talmente danneggiate da rendere evidente la patologia.

Il ruolo dell'alimentazione.

Il diabete, una disfunzione del pancreas, comporta la presenza di un alto tasso di zuccheri nel sangue, per cui il primo passo è quello di limitare l’apporto di zuccheri.

Carboidrati e grassi.

Il diabetico dovrà prestare molta attenzione alla quantità e qualità dei carboidrati che assume, sebbene rispetto al passato il ruolo dei carboidrati è stato leggermente rivalutato.

Se prima infatti si riteneva che tutti i carboidrati fossero più o meno nocivi, oggi dai più si sostiene che nella dieta per il diabete i carboidrati possano costituire anche il 50-55 % delle calorie totali, purché siano carboidrati a basso indice glicemico, preferibilmente integrali (perché contengono una più alta percentuale di fibra), usando condimenti semplici.

Vanno invece tassativamente eliminati tutti gli alimenti ricchi di grassi, come paste molto elaborate nella fattura (tortellini, cannelloni, lasagne, ecc..) o nei condimenti, pasta ai quattro formaggi, ragù ecc..

Si consiglia di non associare nello stesso pasto due alimenti ad alto contenuto di carboidrati, come pasta e pane, patate, riso ecc.

Alimenti da evitare.

Vanno eliminati dalla dieta per il diabete, oltre al già citato zucchero puro, che può raggiungere massimo i 15-20 gr/die, anche tutti gli alimenti che lo contengono, come biscotti, merendine, succhi di frutta, e bevande varie, ed anche tutti i farinacei di produzione industriale, come crackers, grissini, salatini ecc...

Alimenti consentiti.

Possono essere assunti liberamente carne e pesce, meglio se magri, le verdure e la frutta ad eccezione di banane, avocado, uva, fichi e loti.

In ogni caso, essendo il diabete una patologia, è quanto mai opportuno rivolgersi ad un medico o un dietologo che indichino al paziente la terapia da associare alla dieta.

Esempio di Dieta per il Diabete.

Colazione (tutti i giorni): 150 ml di latte scremato; un caffè; 2 fette di pane tostato o fette biscottate.

Spuntino (tutti i giorni): a metà mattina e metà pomeriggio un frutto di stagione (tranne quelli elencati al punto precedente).

PRIMO GIORNO.

Pranzo: Pasta integrale, circa 80 grammi, cucinata con verdure; pesce magro, circa 100 grammi.

Cena: Formaggio magro, circa 60 grammi; verdure a scelta cucinate senza grassi.

SECONDO GIORNO.

Pranzo: Bresaola o prosciutto crudo, sgrassato (circa 100grammi); verdure a scelta cucinate senza grassi.

Cena: Riso integrale bollito (circa 80 grammi); verdure a scelta sempre bollite e comunque senza grassi.

TERZO GIORNO.

Pranzo: Petto di pollo alla griglia o bollito; insalata mista o altra verdura cruda.

Cena: Formaggio magro, circa 60 grammi; minestrone di verdure.

QUARTO GIORNO.

Pranzo: 1 uovo bollito o cucinato senza grassi; insalata o altra verdura fresca.

Cena: Pasta integrale (30 grammi circa) con minestrone di verdure.

QUINTO GIORNO.

Pranzo: Pesce magro cucinato senza grassi (circa 100 grammi); verdure a scelta cucinate senza grassi.

Cena: Riso integrale bollito (circa 80 grammi) con verdure a scelta bollite o cucinate senza grassi.

SESTO GIORNO.

Pranzo: Pasta integrale (circa 80 grammi) con sugo al pomodoro, senza olio né grassi; insalata.

Cena: Ricotta magra (circa 60 grammi); verdure cucinate senza grassi.

SETTIMO GIORNO.

Pranzo: Pollo senza pelle e cucinato senza grassi (circa 100 grammi); verdure a scelta; pane integrale (50 grammi)

Cena: Riso bollito (70 grammi circa); carne magra cucinata senza grassi, insalata mista.

COMMENTI


SU
Condividi su Facebook
"Dieta per il diabete"

X

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici su Facebook per riceverne ancora!

Sono già un fan di Benessere360, non mostrare più questo box.

CARICANDO...